Autore:
Lorenzo Centenari

UOMINI E MOTORI Quando dietro a un grande Marchio c'è un grande Uomo. E quando dietro un grande Uomo, c'è una grande Donna. Citroën come Costruttore auto, Citroën come parola magica, scrigno aprendo il quale accedere a una storia umana e tecnologica che in ambito moderno ha pochi eguali. 7 luglio 1919: debutta sul mercato Citroen Type A, capostipite di una famiglia di vetture l'una più speciale dell'altra, e non è retorica. A 100 anni di distanza dalla prima perla, il Double Chevron festeggia il proprio fondatore e tutto ciò che dal suo genio è scaturito. Raduni, concept car, campagne media: il calendario delle celebrazioni del Centenario è ricco di appuntamenti che faranno la gioia degli appassionati. Cioè una comunità popolosa, etorogenea, fedele al proprio brand come non capita nemmeno ai marchi premium. Di seguito, qualche perché.

NOMEN, OMEN Innanzitutto, il personaggio. Vuoi mettere l'originalità di Citroën come cognome? È unico al mondo, a portarlo sono solo gli eredi diretti di Andé Citroën. Paesi Bassi, primi dell'800: nessuno ha un cognome, incluso il nonno di André, finché Napoleone non ordina di censire tutte le famiglie residenti nei governatorati francesi. Molti scelgono un nome legato alla propria attività, e così Roelof, che commercia in frutta esotica della Guinea Olandese, diviene Roelof Limoenmann, ovvero “l’uomo dei limoni”. Diversi anni dopo, il figlio Barend - artigiano orafo - semplifica il cognome in Citroen, che in olandese significa "limone". Nel 1870, quando si trasferisce in Francia, in omaggio alla sua nuova patria aggiunge una dieresi: nasce così la famiglia Citroën.

LA SVOLTA Citroën è la prima industria automobilistica europea ad avviare la produzione in grande serie e la catena di montaggio. Sulla scorta dell’esperienza maturata nella costruzione di armamenti bellici per la Francia durante la Prima Guerra Mondiale, nel 1919 André Citroën (sempre consigliato dalla moglie Giorgina Binge, italiana) si converte alla produzione di automobili “per tutti”. Ecco così la Citroën Type A, una torpedo accessibile nei costi, a quattro posti, con motore a quattro cilindri e 8 cv, dai consumi ridotti, soprattutto totalmente equipaggiata. È un cambiamento epocale, è l'atto di nascita dell'automobile moderna: fino ad allora, i Costruttori consegnavano ai clienti solo telaio e motore, l'auto andava fatta carrozzare successivamente.

IO SONO LEGGENDA L'epopea di Andrè Citroën e del suo marchio di automobili è costellata di prodotti, episodi e iniziative impressi nella storia non solo dell'industria, ma anche della società, della comunicazione, dell'esplorazione. Modelli come la Traction Avant (1934), prima vettura a trazione anteriore di grande serie, la Type H (1947), primo furgone a trazione anteriore, la 2CV (1948-1991), la DS (1955), la Mehari (1968), la CX (1974) con le sue sospensioni idropneumatiche. Imprese con la Crociera Nera attraverso il Sahara (1921) o la successiva Crociera Gialla (1931) sopra l'Himalaya. Campagne pubblicitarie ante litteram come l'illuminazione della Tour Eiffel (1925). Una favola, quella di André Citroen e dei suoi successori, che val bene un anno di festeggiamenti.

BIRTHDAY PARTY Dopo lo stand "Speciale Centenario" al parigini Retromobile dello scorso febbraio (in esposizione 30 esemplari, tra auto di serie, concept e vetture racing), ad aprile il servizio di noleggio a breve termine Citroen Rent&Smile proporrà ai clienti della Ville Lumiere, oltre che modelli attuali, anche l'utilizzo di modelli storici. Le celebrazioni proseguiranno poi col cosiddetto Street Burst Day, evento in programma a metà giugno, quando il Double Chevron occuperà la strada di una capitale europea con 100 auto, una per ogni anno di vita del marchio. Gran finale col "Rassemblement du Siècle", il Raduno del Secolo che Citroen organizza dal 19 al 21 luglio 2019 sul leggendario tracciato di La Ferté-Vidame, la segretissima e storica pista prove su cui venne messa a punto la 2CV.  Aspettando il taglio della torta, 100 di questi giorni, giovane vecchia Citroen.


TAGS: citroën citroen c5 aircross andré citroen centenario citroen citroen type A