tuning

Citroen Type H: omaggio per i 70 anni su base Jumpy


Avatar di Marco Congiu , il 04/04/17

4 anni fa -

BACK TO THE FUTURE Era il 1948 quando Citroen presentò al mondo il suo Type H. Si trattava all’epoca, di un veicolo versatile e multiruolo, indispensabile negli anni immediatamente successivi al secondo conflitto mondiale, ma che seppe adattarsi rimanendo in produzione fino al 1981. Padri dello stile furono Flaminio Bertoni e André Lefèbvre, i quali trassero ispirazione dall’aereo tedesco Junkers Ju 52 per le lamiere ondulate degli esterni. Oggi, Fabrizio Castellani – imprenditore impegnato nella lavorazione della fibra di vetro per il settore nautico – ha deciso di rinverdire i fasti del Type H.

SU BASE JUMPY Il veicolo scelto per questa trasformazione non poteva essere altri se non il Jumpy. Tramite l’apposizione di pannelli sul frontale, sui lati ed al posteriore, il mezzo acquista sensibilmente un look davvero retrò, tuttavia mantenendo gli standard di un moderno mezzo di trasporto. Saranno inizialmente 70 i kit estetici realizzati dalla FC Automobili di Casellani.


Pubblicato da Marco Congiu, 04/04/2017
Gallery
Logo MotorBox