Autore:
Emanuele Colombo

BYE BYE BOLLO! È preziosa per gli smemorati l'ordinanza n.20425 depositata in Cassazione il 25 agosto scorso: stabilisce che il mancato pagamento del bollo auto cade in prescrizione dopo 3 anni e non dopo 10, come previsto in precedenza.

MA BISOGNA FARE CAUSA Insomma, se a tre anni dal mancato pagamento la cartella di riscossione arriva dopo il primo gennaio dell'anno successivo, l'esazione è illegittima. Peccato solo che per far scattare la prescrizione sia necessario impugnare la cartella nei tempi previsti di fronte alla giustizia tributaria, con conseguente spreco di tempo e di denaro.


TAGS: bollo auto tassa di circolazione prescrizione cassazione ordinanza della cassazione mancato pagamento cartella di pagamento