News

SESTO GIORNO: PROVA FINALE E FESTA A SORPRESA


Avatar Redazionale , il 19/06/06

15 anni fa -

Benvenuto nello Speciale G4 CHALLENGE RANGE ROVER / VIAGGIO NEL PARADISO BOLIVIANO, composto da 7 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario G4 CHALLENGE RANGE ROVER / VIAGGIO NEL PARADISO BOLIVIANO qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

ALTRO GIRO, ALTRA CORSA Oggi salgo sulla Discovery del team anglo-italiano per seguire da vicino l'ultima gara, quella collettiva tutti contro tutti, con i concorrenti che guadagnano punti singolarmente. Si vede che siamo alle battute finali: tutto sulla Discovery di Marco e Brian è ben organizzato, ogni cosa è al suo posto, i ragazzi si sono inventati una configurazione della macchina ad hoc, con i Gps scocciati sulla plancia e la rete per tenere il carico appesa al soffitto, per tenere a portata di mano i vari strati dell'abbigliamento e adattare il peso alle condizioni climatiche che cambiano in continuazione durante la giornata e durante il percorso. Anche la paperetta portafortuna di Marco è al suo posto e si prende cura delle chiavi della Discovery.

SI GIOCA IL TUTTO PER TUTTO Alla prova finale si arriva dopo un tappone di trasferimento in convoglio, un serpentone che solleva un fumo di polvere lungo chilometri. Lo scenario della prova è l'ennesimaambientazione eccezionale trovata dall'organizzazione: non che sia così faticoso trovare posti mozzafiato in questa parte della Bolivia, ma gli organizzatori del G4 hanno davvero trovato ambienti talmente mozzafiato che richiedono bombola di ossigeno a portata di mano, e non per gli effetti dell'altitudine. Questo è un canyon di rocce rosse, con gli immancabilicactus oversize arrampicati sulle pareti: la prova parte con la bici, poi i forzati dello sport si arrampicano su una collina, ne scendono, prendono la propria bandiera nazionale, si arrampicano su un'altro rilievo sulla cui cima dovranno poi piantarla. È a eliminazione, e piano piano il gruppo si sfoltisce. Gara finita, e si iniziano a fare i quattro nomi che si sfideranno l'indomani per la Range in premio.

GRAN GALA' DI CHIUSURA Per il gran finale, il campo è previsto in un paesino in riva al fiume e piantiamo le tende davanti alla scuola del paese. Per noi è in serbo una sorpresa: è stata organizzata una grande festa e finalmente si può dire addio alle malefiche buste, stasera si cena. All'arrivo allo School Camp, il fuoco per l'asado è già acceso e alcune bancarelle vendono frittelle calde e birra. Evviva, si mangia e la festa attira parecchi boliviani, anche da lontano, come i nostri amici di un club 4x4 di Tarija e il ministro per il turismo locale. Per chi vuole ripercorrere le tappe del G4, seguendo i roadbook che vi diamo la possibilità di scaricare, sappia che non è difficile noleggiare una fuoristrada e che dormire dove capita nel mezzo del nulla come abbiamo fatto noi non è pericoloso. Anzi, rischiate di farvi adottare da chi vive nei paesini sperduti nel nulla.


Pubblicato da Redazione, 19/06/2006
Gallery
G4 CHALLENGE RANGE ROVER / Viaggio nel paradiso boliviano
Logo MotorBox