Autore:
Roberto Tagliabue
Pubblicato il 12/08/2013 ore 09:14

ENTRO FINE 2013 Le due versioni per il trasporto persone del versatile furgone di Casa Ford, il Ford Tourneo Connect (la versione cinque posti) e il Ford Tourneo Connect7 (la versione sette posti) approderanno prima della fine dell’anno al mercato italiano.

PER LE FAMIGLIE Con le doppie porte scorrevoli posteriori, le due versioni del versatile Ford Tourneo Connect offrono molte brillanti soluzioni per rendere la vita di bordo particolarmente piacevole, non tanto e non solo nei comodi posti anteriori, ma anche nelle file posteriori, dove l’impiego dello spazio è stato progettato con grande cura, ispirandosi persino a soluzioni di tipo aeronautico, come i vani a chiusura sul plafone, simili alle cappelliere degli aerei di linea.

TECNOLOGIA E SICUREZZA Due sono gli allestimenti previsti per il mercato italiano: Plus e Titanium. Quest’ultimo comprende il climatizzatore automatico a doppia zona, i vetri oscurati, i fendinebbia con tecnologia adattiva, un ampio tetto panoramico circondato da eleganti barre portatatutto. Ricca la dotazione tecnologica, che comprende l’Active City Stop e il sistema di comunicazione Ford Sync.

DOWNSIZING DI RIGORE Sono particolarmente compatti e moderni i motori adottati dai nuovi Ford Tourneo Connect, per contenere al massimo consumi ed emissioni. Sul fronte benzina il compatto EcoBoost da un solo litro, ma in grado di erogare 100 cavalli (disponibile solo per la versione cinque posti) è affiancato dal 1.6 da 150 cavalli, sempre con sovralimentazione e iniezione diretta della teconologia EcoBoost. Anche a gasolio i motori sono compatti ed efficienti. La gamma comprende due declinazioni del Duratorq TDCi 1,6 litri, da 95 e 115 cavalli.

NUOVO PONTE Per migliorare le doti dinamiche e il comfort, soprattutto nelle file posteriori, sono state completamente riprogettate le sospensioni posteriori. Al posto della convenzionale balestra, ora c’è una più moderna barra torcente. Ma non solo, anche lo sterzo, con l’adozione della servoassistenza elettrica EPAS, risulta agile e preciso.


TAGS: ford ecoboost duratorq connect tourneo connect7 downsizing