Waze e Headspace: mindfulness sull’app di navigazione
Nel traffico

Stressati e nervosi al volante? Ci pensa Waze


Avatar di Claudio Todeschini , il 13/10/21

1 settimana fa - Waze e Headspace: la mindfulness arriva sull’app di navigazione

Mindfulness e meditazione, anche in automobile: la ricetta di Waze e Headspace per arrivare più rilassati a destinazione

Non solo prototipi concettuali come quello presentato da Ford allo scorso salone IAA di Monaco. La mindfulness può essere praticata già adesso, mentre si guida, grazie all’esperienza proposta da Waze in collaborazione con Headspace, piattaforma globale di meditazione. L’obiettivo di questo progetto? Ambizioso, ma non impossibile da raggiungere: offrire agli automobilisti opportunità per meditare al volante, per essere più concentrati alla guida e arrivare a destinazione sentendosi meglio.

Waze e Headspace, la mindfulness in auto Waze e Headspace, la mindfulness in auto

VEDI ANCHE



CONSIGLI E MUSICA Attivando l’esperienza su Waze si potrà scegliere tra cinque stati d’animo (Consapevole, Luminoso, Speranzoso, Gioioso e Libero), e ottenere suggerimenti di navigazione personalizzati dell'insegnante di mindfulness e direttore della meditazione di Headspace, Eve Lewis Prieto. L’integrazione con la app Spotify permette di riprodurre una playlist personalizzata con una selezione di brani scelti da Headspace.

COME ATTIVARE L’ESPERIENZA Disponibile per ora in inglese, francese, spagnolo e portoghese, l’esperienza di mindfulness su Waze si attiva aprendo la app, cliccando su “Il mio Waze'', trovare il banner ''Guida con Headspace'' e attivare la funzionalità. La playlist personalizzata di Headspace può essere ascoltata anche direttamente da Spotify. Waze può essere scaricata a questo indirizzo.

Weekend del 4-5 settembre 2021, ancora alto il rischio code Weekend del 4-5 settembre 2021, ancora alto il rischio code

LE DICHIARAZIONI ''Spesso quando guidiamo, la nostra mente è ovunque tranne che focalizzata sulla strada'', ha dichiarato Erin Bellsey, Head of Brand Programs di Waze. ''E quando non siamo distratti dalla strada, il traffico influisce sul nostro umore, sui livelli di stress e sul benessere psicofisico. Ma cosa succederebbe se rivolgessimo la nostra consapevolezza al viaggio e cogliessimo l'opportunità di apprezzare il momento stesso che stiamo vivendo? In questo modo possiamo ricordare agli automobilisti di rimanere presenti e consapevoli quando sono in auto, e trasformare il viaggio in un'esperienza più significativa''.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 13/10/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox