Pubblicato il 14/09/20

LA PIÙ CATTIVA Che dal giappone fossero pronti a sfornare una versione tutto pepe della utilitaria Toyota - Yaris GR - era cosa nota. Che l'auto sarebbe stata subito oggetto di ulteriori modifiche ce lo saremmo potuto aspettare e infatti... ecco il kit Rocket Bunny, che rende la piccola bombarda una vera auto da corsa. 

KIT DA FAST&FURIOUS Se la Toyota Yaris di Gazoo Racing è già di per sé piuttosto cattivella, con questo kit ogni dubbio sulle intenzioni corsaiole dell'auto viene spazzato via: addio alla griglia anteriore, così dar spazio all'intercooler - ora in bella vista - benvenuto al vistoso splitter anteriore nero che va ad unirsi alle minigonne laterali in black e ai passaruota super bombati, i cui profili sono anch'essi neri. Al posteriore ritroviamo i due tubi di scarico come sulla GR standard, ma in compenso ci sono un enorme alettone e due grosse bocchette dell'aria sul paraurti che, insieme coi passaruota, conferisce alla super Yaris un look da vera race replica. I cerchi, infine, sembrano qui calzare pneumatici slick maggiorati e ribassati. 

Toyota Yaris GR con kit Rocket Bunny

RENDERING MA... Sebbene si tratti solo di immagini ricreate al computer c'è chi giura che si stia lavorando non solo al kit estetico, ma anche ad alcuni aggiornamenti riguardanti il motore della Toyota Yaris GR da 260 CV. Tutto molto interessante, l'unico ostacolo sarà viaggiare sulle nostre strade con una macchina così bassa e così larga...


TAGS: toyota toyota yaris body kit Toyota Yaris GR