Pubblicato il 30/03/20

UNA TESLA APOCALITTICA Non è certo un bel momento per fare dell'ironia, con l'emergenza Coronavirus che si sta diffondendo a macchia d'olio in tutto il pianeta, delineando uno scenario a dir poco inquietante. Strade deserte e supermercati presi d'assalto hanno, però, contribuito a creare un'atmosfera apocalittica che ha spinto i creativi della BradBuilds a chiedersi: con che auto affronterei l'Apocalisse? La risposta è un rendering che risponde al nome di Tesla Roadster Off-Roader. 

Tesla Roadster Off-Roader frontale

IL RENDERING Carrozzeria nera, bull bar, lattine d'acqua e una ruota di scorta sul tetto. Ma soprattutto pannelli solari, pannelli solari ovunque. Così la Tesla Roadster Off-Roader di BradBuilds si propone di affrontare una situazione di emergenza alla ''Io sono leggenda''. Senza contare che le Tesla offrono tra i migliori sistemi di filtrazione dell'aria e che anche i motori elettrici forniscono una coppia elevata: entrambe qualità non trascurabili se si deve fuggire, ad esempio, da un'esplosione che causa una potenziale nube tossica. Per 200.000 dollari, insomma, si potrebbe affrontare l'Apocalisse con un'auto più veloce di un Bugatti Chiron, che offre quasi 1000 km (di certo oltre 965 km) di autonomia e quattro posti. Appena un paio di settimane fa sulla pagina Instagram di BradBuilds era comparsa anche una Lamborghini Urus pronta per un'eventuale Apocalisse da Covid-19. E voi, con che auto affrontereste un'emergenza di tale portata? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti. 


TAGS: tesla roadster Coronavirus tesla roadster off-roader rendering tesla