Pubblicato il 02/06/20

ALLA FRUSTA Chi meglio degli scandinavi si intende di mammiferi dai grossi palchi? Skoda Superb Wagon e Volkswagen Passat GTE sono state messe alla prova dal magazine svedese Teknikens Värld al classico ''test dell'alce''. I risultati, per entrambe le station wagon, sono deludenti. Il test è stato effettuato a 65 km/h, 68 km/h, 70 km/h e 72 km/h. Sotto, nell'ordine i video dell'ammiraglia Skoda e della familiare Volkswagen.

IL TEST DELLA SUPERB La Superb Wagon già a 65 km/h denota una certa tendenza a far scappare via la coda: il guidatore infatti centra uno dei birilli interni nel tentativo di recuperare il sovrasterzo, riuscendo tuttavia a chiudere la prova, riallineando l'auto. A 68 km/h paradossalmente non viene urtato alcun cono, anche se si nota come il sovrasterzo sia un po' più accentuato. A 70 km/h la macchina sbanda vistosamente, col retrotreno che colpisce uno dei due coni, mentre anche il riallineamento risulta complicato, tanto che anche in questa fase il posteriore va un po' per i fatti suoi, colpendo un altro birillo. Il tentativo viene ripetuto a 70 km/h e le cose vanno meglio: sbandata vistosa ma entro i limiti dei birilli e riallineamento più preciso. A 72 km/h non c'è storia: la macchina sbanda senza che il guidatore riesca a rimetterla in linea, finendo fuori dal tratto delimitato dai birilli. Il test viene ripetuto con un altro pilota, ottenendo risultati migliori, ma l'auto perde comunque il retrotreno a tal punto da prendere un birillo esterno.

IL TEST DELLA PASSAT GTE Il video test dell'alce per la Passat GTE inizia da 68 km/h, segno che - evidentemente - al di sotto di questa velocità il comportamento della wagon Volkswagen rientra nei canoni. A 68 km/h l'auto non manifesta particolari problemi. Discorso diverso a 70 km/h: il posteriore infatti si scompone e coglie, nel primo tentativo, un birillo col posteriore. La prova viene ripetuta e, nonostante un evidente sovrasterzo, l'auto rimane nei limiti. A 72 km/h la sbandata del posteriore è marcata e, nonostante riesca a rimanere tra i birilli in fase di sovrasterzo, non riesce a rimettersi dritta abbastanza rapidamente, portando via un birillo proprio mentre riprende la linea.

PEUGEOT 508 E MERCEDES CLASSE C A riprova del comportamento risultato più preciso da altre vetture, i video di Teknikens Värld mostrano come sia Peugeot 508 (a 76 e 78 km all'ora), sia Mercedes Classe C (72 e 74 all'ora), superino il test più agevolmente. Le due avversarie pur effettuando il test a velocità uguali o superiori rispetto a Superb e Passat wagon, mantengono la linea più fedelmente, con il posteriore che scarta poco o nulla. Insomma, il test per le due station wagon del gruppo Volkswagen sembrerebbe avere esito insufficiente, rimandandone la promozione a settembre. Durante l'estate i tecnici studieranno nuove mosse per l'ESP per correre ai ripari? Le attendiamo all'esame di riparazione.


TAGS: video skoda superb wagon volkswagen passat gte test dell'alce