Autore:
Federico Sardo

MULTA PER ORLANDO BLOOM Un brutto venerdì sera per Orlando Bloom, fermato a Los Angeles dalla Polizia stradale e punito con una salatissima multa per eccesso di velocità a bordo della sua Porsche 911.

L'ATTORE È nota la passione per la velocità dell'attore, ora protagonista della nuova serie Netflix "Carnival Row" insieme a Cara Delevigne. È stato visto nel corso degli anni alla guida di svariati bolidi: BMW, Audi e recentemente soprattutto a bordo di una Porsche 911 nera come la notte (ebbene sì, Bloom sembra avere una passione per le tedesche!).

I FATTI Ma venerdì sera l'attore inglese (classe 1977) sembra avere schiacciato un po' troppo il pedale sull'acceleratore della sua supercar di Stoccarda. In un quartiere residenziale di Beverly Hills, con il limite di velocità fissato a 30 km/h, pare stesse viaggiando oltre i 90 km/h, prima di essere fermato da una Volante.

Orlando Bloom fermato dalla Stradale, ma a bordo di una BMW

IL FIGLIO Con lui in auto anche il figlio di otto anni Flynn, che Bloom (ora fidanzato con Katy Perry) ha avuto da una precedente relazione con la top model Miranda Kerr. Questa circostanza ha probabilmente influito negativamente sull'importo della sanzione comminata alla superstar di Hollywood, della quale comunque non è stato reso noto l'importo.

LA REAZIONE Pare che il divo delle saghe del Signore degli Anelli e Pirati dei Caraibi, risultato negativo all'alcol test, per quanto inizialmente irritato dall'accaduto, si sia comunque mostrato cordiale e conciliante nei confronti degli agenti che lo hanno fermato alla guida. Un gentleman (driver), solo dal piede un po' troppo pesante.


TAGS: porsche 911 multa orlando bloom eccesso di velocità