House of BMW al Salone del Mobile 2022, ricco programma di eventi
Eventi

House of BMW al Salone del Mobile: arte, tecnologie, persone


Avatar Redazionale , il 05/05/22

2 settimane fa - Dal 7 al 12 giugno House of BMW a Milano si trasforma. Il programma

Sotto la supervisione di Mike Meiré, dal 7 al 12 giugno House of BMW a Milano si trasforma in polo di dialogo. Il programma è ricco

Come progettare tecnologie che rispondano ai bisogni umani, date le sfide del mondo moderno? House of BMW ha trovato alcune risposte. Situato nel cuore del quadrilatero della moda di Milano, l'innovativo hub del Gruppo si trasformerà in uno spazio artistico sperimentale durante il Salone del Mobile (7-12 giugno) e accenderà i riflettori sui temi della connessione, della digitalizzazione e della circolarità.

House of BMW, al Salone del Mobile una ricca 6 giorni di eventi House of BMW, al Salone del Mobile una ricca 6 giorni di eventi

IL PROGRAMMA Spalmata su sei giorni, la scaletta di ''House of BMW: In residence Mike Meiré - Tales from a Neo Collective Future'' prevede installazioni, performance, workshop e dibattiti curati da Mike Meiré, direttore artistico, designer, curatore e artista.

Mike Meiré Mike Meiré

VEDI ANCHE



NEOUMANESIMO ''House of BMW è la location ideale per questo progetto interdisciplinare'', spiega Massimiliano Di Silvestre, Presidente e Amministratore Delegato di BMW Italia. ''Qui, tecnologia, design, bellezza e innovazione condividono il palco con la sostenibilità e la circolarità. E al centro, qualcosa di cui abbiamo riscoperto l’importanza negli ultimi anni: il valore delle relazioni interpersonali''.

House of BMW a Milano House of BMW a Milano

MULTISENSORIALE ''Tales from a Neo Collective Future'' vede gli artisti Botter, Claudia Rafael e Anna Deller-Yee riflettere sullo spirito del tempo. I loro contributi indagano le opportunità e le sfide degli sviluppi tecnologici interpretando le strategie della digitalizzazione. Durante il Salone del Mobile, House of BMW si trasformerà in un open space dove artisti e visitatori potranno avventurarsi insieme esplorando le sfere tra percezione e poesia, fattualità e fantasia. ''Per un designer, l'arte può essere fonte di ispirazione per pensare in modo davvero radicale all'innovazione. Il design è, in un certo senso, la combinazione di arte e tecnologia'', ha dichiarato Adrian van Hooydonk, Vicepresidente Senior del BMW Group Design. ''Il Salone del Mobile è un contesto stimolante in cui possiamo riscoprire questa simbiosi ancora e ancora''.


Pubblicato da La Redazione, 05/05/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox