Autore:
Luca Cereda

PASSIONE ROSSA Ci vorranno tra i 300 e 600 mila euro per aggiudicarsi la Ferrari F1 che fu di Prost e Alesi, almeno secondo le previsioni di Bonhams, che l’ha messa all’asta con offerta segreta. Si chiude il 27 settembre prossimo: per farsi dare un’occhiata questa Ferrari 642 (numero di telaio 124) sarà esposta a Stoccarda il 21 e il 22 settembre, insieme ad altri pezzi in vendita provenienti da una collezione privata, tutti monoproprietario, tra i quali c’è anche una Cooper-Maserati T81 del ’66.

CENNI STORICI Tornando alla Ferrari, va ricordato che non è stata una delle più fortunate. Conosciuta anche come F-91 (correva infatti la stagione 1991), questa monoposto partì con un carico di belle speranze, salvo poi raccogliere poca gloria. La Ferrari 642 F1 disputò in tutto sei GP, collezionando soltanto un secondo posto di Prost (a Phoenix) e un terzo di Alesi a Monaco, poi fu sostituita dalla 643. Ci sarebbero gli estremi per chiedere uno sconto, ma il prezzo stimato – anche in virtù sua storia poco fortunata – non è stellare. Se siete interessati, fatevi sotto. 


TAGS: bonhams alain prost ferrari f1 jean alesi