Coyote NAV +: come funziona, prezzo, abbonamento
Autovelox

Coyote NAV+: il navigatore anti-velox si evolve


Avatar di Luca Cereda , il 06/02/18

3 anni fa - Schermo più grande, mappe Here e funzioni evolute

Schermo più grande, mappe Here e funzioni evolute: per evitare la multa, il traffico e i pericoli su strada

+ DI UN NAVIGATORE Coyote ha presentato oggi a Milano il NAV+, evoluzione del suo più completo assistente alla guida che segnala, tra gli altri, autovelox (fissi e mobili), tutor, limiti di velocità e traffico. Il nuovo navigatore, oltre a migliorare le specifiche tecniche, amplia i servizi di connettività che permettono alla community di di condividere informazioni sui tragitti impostati, tra cui incidenti, ostacoli sulla carreggiata e dissesti stradali.

NUOVE MAPPE Dal Coyote NAV al NAV+ cambia anzitutto lo schermo full HD, ingrandito di mezzo pollice: da 5'' a 5,5''. E' più potente il processore, da 1.45 Ghz, e si amplia la RAM, ora di 1 Gb. La cartografia, poi, diventa tridimensionale ed è fornita da HERE, così come il motore di calcolo. L'aggiornamento delle mappe si può fare via OTA o wifi, non più soltanto da PC.

VEDI ANCHE


COMING SOON Nel corso dell'anno verranno progressivamente introdotte alcune nuove funzionalità come l'alert anti-sonnolenza (prima causa di mortalità sulle autostrade), la vigilanza predittiva (in vista di una curva particolarmente pericolosa, ad esempio, il NAV+ invita a rallentare) e soprattutto i comandi vocali per impostare un itinerario, cercare un parcheggio o inviare agli altri utenti della community un'allerta di pericolo lungo la strada.

QUANTO COSTA Disponibile a partire da questo mese, il Coyote NAV+ costa 349,99 euro + 12 euro al mese di abbonamento ai servizi. In fase di lancio è prevista una promozione che consente di provarlo per 30 giorni in questi termini: lo si acquista (pagando l'intero importo), lo si utilizza e se non si è soddisfatti entro un mese lo si può restituire seguendo una pratica attraverso il sito, con rimborso totale e costi di reso a carico di Coyote.

ANCHE NEL TELEFONINO Coyote segnala i velox e assiste alla guida anche attraverso un'app che si installa sullo smartphone, la cui interfaccia è molto simile a quella del dispositivo da installare in auto per consentire una visualizzazione ottimale delle informazioni (anche sull'app le mappe sono in 3D). E' una app che si può, volendo, specchiare sullo schermo dell'auto, se l'infotainment supporta Apple CarPlay o Mirrorlink. Si può provare gratuitamente per 15 giorni, poi ci si abbona: a 8 euro per un mese, a 49,99 euro per un anno e a 89,99 per 24 mesi.


Pubblicato da Luca Cereda, 06/02/2018
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox