Autore:
Giulia Fermani

SUBAFFITTO A 4 RUOTE In passerella allo scorso Salone di Ginevra, il restyling di Alfa Romeo Giulietta ha coinvolto allestimenti e motorizzazioni. Ora il MY 2019 della segmento C della Casa di Arese entra nel mondo della mobilità condivisa con U-Go by Leasys, la prima piattaforma integrata che consente ai clienti di Leasys (quindi a chi ha sottoscritto un finanziamento o un leasing con la compagnia) di condividere la propria Giulietta e di ridurne così le spese di gestione. 

COME FUNZIONA Acquistare una Giulietta con la formula BeFree di Leasys - società controllata dal gruppo FCA Bank - costa 399 euro al mese IVA inclusa, anticipo zero e tutti i principali servizi compresi nel prezzo. Il principio dell’offerta U-Go è mettere in comunicazione chi noleggia un’auto del Gruppo FCA a lungo termine con BeFree e chi non può permettersi di acquistare un’auto, ma ogni tanto ne ha bisogno. Una sorta di Air B&B a quattro ruote.

MANCA LA CONDIVISIONE A DISTANZA Rispettivamente questi due utenti saranno player e user della piattaforma U-Go: lo user potrà noleggiare, da un minimo di mezz'ora a un massimo di 21 giorni, la macchina del player. Quest'ultimo si vedrà così ridurre le spese di noleggio. Però, c'è un però: la consegna delle chiavi dovrà avvenire personalmente e non, come nei principali sistemi di car-sharing, attraverso app dedicata e un comando da remoto impartito con lo smartphone. Giulietta a parte, il sistema U-Go è applicabile a tutte le auto del gruppo FCA. Voi lo fareste? 

 


TAGS: alfa romeo giulietta car sharing alfa giulietta alfa romeo giulietta 2019 alfa romeo giulietta my 19 u-go leasys