Autore:
Michele Perrino
Pubblicato il 18/03/2020 ore 11:55

CONCEPT A TUTTO... TONDO Ormai, siamo abituati a vedere le Case presentare prototipi innovativi e futuristici. I reparti R&D (ricerca e sviluppo) di una Casa automobilistica rilasciano questi modelli soprattutto in occasione dei Saloni mondiali, poiché una kermesse automotive è il luogo dove c'è la massima interazione con il pubblico, utile per saggiare le sue reazioni di fronte al modello sotto i riflettori. Il discorso cambia, ma di poco, se concept lo sono persino gli pneumatici. È il caso della Lexus SF-30 Electrified già presentata al Salone di Tokyo e gommata Goodyear e che abbiamo visto al (non) Salone dell'Auto di Ginevra. Le due Case hanno lavorato di concerto per sviluppare uno pneumatico con caratteristiche avanzate, capace di suppotare le performance e le esigenze di un'auto elettrica così evoluta come la giapponese. Allora, scopriamo insieme questi pneumatici attraverso le loro principali caratteristiche.

Goodyear e Lexus: il battistrada del pneumatico per il concept SF-30

MOTORE AL FRESCO Questi pneumatici concept, facendo leva sulle competenze di Goodyear nell’aerodinamica, sono progettati con una particolare tecnologia che favorisce il raffreddamento del motore elettrico. L’aria fredda, infatti, entra dalle prese d’aria sul paraurti anteriore e la struttura del pneumatico ne dirige il flusso verso il motore, posizionato dietro ciascuna ruota. L’aria calda prodotta dal motore EV viene, poi, espulsa dalla parte esterna del cerchio.

MIGLIORE AERODINAMICA I tecnici Goodyear hanno dedicato una parte dei loro studi anche alla resistenza aerodinamica: ecco che il disegno del pneumatico, insieme alla sua forma esterna, è concepito per migliorare la penetrazione dell'aria del concept Lexus, riducendo l’attrito e aumentando così efficienza e autonomia della batteria.

Goodyear e Lexus: il concept SF-30 Electrified

MENO RUMORE Quando si parla di pneumatici anche il rumore (derivante dal rotolamento sull'asfalto) ha un ruolo fondamentale. Se su un'auto con motore tradizionale ha un peso, su un silenzioso mezzo elettrico questo aspetto può fare davvero la differenza nel comfort complessivo offerto dal veicolo. Per gli pneumatici concept della SF-30 Electrified, Goodyear si è rivolto alla biomimesi: questa non è altro che la scienza che studia la natura dei processi biologici e biomeccanici per prenderne in prestito le regole ed applicarle alle innovazioni tecnologiche. Grazie all'aiuto della natura i bordi delle alette di raffreddamento sono ricoperti, come le ali di un gufo, da un sottile strato di velluto: ciò che permette al rapace di catturare silenziosamente le sue prede, consente alle gomme Goodyear di ridurre al minimo il rumore di rotolamento. Una tecnologia mai sperimentata prima, per raggiungere il massimo del comfort a bordo. Lo pneumatico concept Goodyear che equipaggia la Lexus LF-30 Electrified è presentato nella misura 285/35R24.


TAGS: gomme goodyear lexus lexus sf-30