Volkswagen: ecco il baby Amarok, pick-up su base T-Cross
novità

Volkswagen: ecco il teaser di un baby pick-up


Avatar di Marco Congiu , il 31/10/18

2 anni fa - Arriverà a San Paolo il piccolo pick-up su base T-Cross

Volkswagen amplia la gamma di pick-up: a San Paolo arriverà il baby Amarok su base T-Cross. Sarà 4X4

DAL BRASILE AL MONDO Al prossimo Salone di San Paolo, che aprirà il 6 novembre, Volkswagen porterà al debutto un mezzo destinato inizialmente al mercato sudamericano ma che, con ogni probabilità, potrebbe arrivare anche in Europa. Dal teaser diffuso dalla casa di Wolfsburg vediamo un pickup compatto, più piccolo dell'Amarok, riferimento dell'azienda per il settore. Che sia l'apertura di un nuovo segmento di mercato?

VEDI ANCHE



INTEGRALE PER SCELTA La base costruttiva del baby pick-up Volkswagen sarà l'immortale piattaforma MQB nella sua variante A0, quella che troviamo in uso dalla nuovissima T-Cross, Polo e Ibiza. La trazione integrale, trattandosi di un mezzo che storicamente fa del 4X4 la propria ragion d'essere, dovrebbe essere offerta di serie.

LE RIVALI Il pickup concept che verrà presentato da Volkswagen al prossimo Salone di San Paolo dovrebbe entrare nel giro di un paio d'anni in commercio. In questo caso, considerate le dimensioni del mezzo, la versione di serie andrà a scontrarsi con la Fiat Toro e la Renault Duster Oroch, versioni e modelli specifici per il mercato sudamericano. Ovviamente è illogico prevedere possibili prezzi d'accesso per un'auto che, al momento, è prevista per il solo Sudamerica, ma che potrebbe con molta facilità essere importata anche in Europa. Non negli Stati Uniti, però, per via della tassazione del 25% sui prodotti non realizzati negli USA.  


Pubblicato da Marco Congiu, 31/10/2018
Vedi anche
Logo MotorBox