Novità auto

Subaru Viviz Future concept


Avatar Redazionale , il 11/10/15

6 anni fa - Fa un passo avanti importante

La Subaru Viviz Future concept fa un passo avanti verso la guida autonoma

A ME GLI OCCHI Tra le tante concept car che sfilano sulla passerella del Tokyo Motor Show, la Subaru Viviz Future merita sicuramente un posto al sole. L'ultimo prototipo della Pleiadi ha infatti molti elementi per fare parlare di sé, a partire da una linea massiccia e non solo futuristica ma anche futuribile: non ci sarebbe da stupirsi nel trovarla riproposta a breve - con gli aggiustamenti del caso - su un modello di serie. Magari portando in dote anche alcune delle furbe soluzioni per il trasporto delle biciclette e dell'attrezzatura sportiva che si vedono nella galleria.

VEDI ANCHE



FA IL PIENO DI TECNOLOGIA La Subaru Viviz Future sfoggia poi anche un'interessante evoluzione del sistema di sicurezza EyeSight, che le fa fare un passo avanti importante verso la guida autonoma. Una telecamera stereo lavora a braccetto con diversi radar che tengono a bada i dintorni della macchina, inviando dati a una centralina. Quest'ultima li incrocia poi con quelli contenuti in un database e con il GPS. In questo modo la macchina ha tutti gli elementi che le servono per tenersi lontano dai guai (e tenere al sicuro anche i suoi occupanti). La Subaru Viviz Future ha poi un asso importante... sotto il cofano: adotta infatti un sistema di propulsione ibrido che abbina un'unità turbo di cilindrata contenuta (Levorg docet) a un motore elettrico, mentre sul fronte trasmissione è scontata la conferma dello schema AWD 


Pubblicato da Paolo Sardi, 11/10/2015
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox