Logo MotorBox
Anteprima

Smart svela #5 Concept: SUV elettrico, compatto, 4x4


Avatar di Emanuele Colombo , il 24/04/24

2 mesi fa - Smart Concept #5 si svela nelle foto ufficiali. Ecco com'è fatta

Smart #5 Concept: tutto sul nuovo SUV elettrico
Pronta per il debutto al Salone di Pechino, Smart Concept #5 si svela nelle foto ufficiali. Com'è fatto il nuovo SUV elettrico

A poche ore dal debutto ufficiale, previsto al Salone di Pechino, cadono i veli dalla Smart Concept #5, la proposta per un SUV elettrico di medie dimensioni con trazione integrale e una connotazione innovativa.

Smart Concept #5, 3/4 posteriore Smart Concept #5, 3/4 posteriore

STILE

Pur con un design difficile da ricondurre ai modelli che hanno fatto la storia del marchio - la prima Smart a due posti soprattutto - la #5 ha comunque un carattere e una simpatia innate che ne rispettano lo spirito. L'esterno è robusto e avventuroso, molto moderno e a tratti persino ''fumettoso'' (no, ''petaloso'' no) nelle rotondità posteriori e nelle superfici liscie: prive di scalfature e spigoli. Niente giochi di luce e riflessi, qui, a dare volumi uniformi e facili da leggere. “La smart Concept #5 è l'auto più inaspettata e versatile che il nostro marchio abbia mai creato. Con questo veicolo lasciamo alle spalle tutti i confini e apriamo un nuovo segmento per i clienti in Europa e nel mondo”, dice Dirk Adelmann, CEO di smart Europe GmbH. E per non farsi mancare qualche colpo a effetto, c'è un verricello integrato e nascosto, sulla #5, oltre a un gradino posteriore pieghevole per l'accesso al tetto. Qui troviamo una barra luminosa supplementare e con le luci la nuova Smart sa fare animazioni che aggiungono al tutto un tono giocoso.

Smart Concept #5, la plancia Smart Concept #5, la plancia

VEDI ANCHE



INTERNI

L'aspetto più Smart di tutti, comunque, è l'interno, dove le linee curve e il minimalismo di plancia e sedili contrastano con un cielo piuttosto elaborato, con quella specie di lampadario le cui luci si riflettono nel tetto panoramico, e quella X che si intravede attraverso quest'ultimo. Super tecnologico è il colpo d'occhio sulla plancia, dove si allineano tre display di grandi dimensioni. I due destinati all'infotainment, a centro plancia e davanti al passeggero, sono OLED per dare immagini e colori particolarmente brillanti. Meglio che sui maxi SUV di ultima generazione, a partire da Porsche Cayenne, Macan elettrica e Jeep Grand Cherokee. E naturalmente non manca un'intelligenza artificiale (si chiama Cerence, rivale di ChatGPT) con cui comandare a voce gran parte delle funzioni dell'auto e intavolare conversazioni, per chi sentisse il bisogno di un po' di compagnia. Il sedile del passeggero anteriore, che Smart definisce ''a gravità zero'', integra le funzioni di riscaldamento, ventilazione, massaggio e chaise longue, oltre a essere dotato di nuove soluzioni airbag, che alzano l'asticella in fatto di sicurezza. Non manca un altoparlante portatile integrato nella console centrale, a sottolineare la vocazione outdoor della #5.

Smart Concept #5, il cielo dell'abitacolo Smart Concept #5, il cielo dell'abitacolo

AUTONOMIA E RICARICA

Nonostante le dimensioni non esagerate dell'auto, la batteria ha una capacità di oltre 100 kWh lordi (il dato sui kWh utilizzabili non è ancora stato annunciato) e grazie all'architettura a 800 V permette la ricarica superveloce per passare dal 10 all'80% in soli 15 minuti, dalle colonnine compatibili. Forse sottotono, per la capacità indicata, l'autonomia dichiarata che arriva a 550 km: meno di quanto offerto da altri modelli elettrici con accumulatori di pari capacità. La presentazione del modello di serie è prevista per la seconda metà del 2024.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 24/04/2024
Tags
Gallery
Vedi anche