Autore:
Luca Cereda

ESCURSIONISTA Era solo questione di tempo perché la Skoda Kodiaq – primo e per ora unico suv della casa ceca – indossasse gli scarponcini, come hanno già fatto prima di lei i modelli Fabia, Rapid e Octavia. La Skoda Kodiaq Scout debutterà in anteprima al Salone di Ginevra 2017, aperto per la stampa dal 1 marzo.

L'ALLESTIMENTO Cerchi in lega da 19'' specifici, protezioni sottoscocca e paraurti dedicati, con angoli d'attacco e di usciti maggiorati: così la Skoda Kodiaq si veste da esploratrice. Che poi, come già successo per le altre compagne di gamma, significa anche tirarsela un po', con un allestimento di serie arricchito da barre al tetto, mascherina incorniciata, vetri posteriori oscurati, calotte specchi silver, interni in Alcantara e pedaliera in alluminio, tanto per citarne alcuni.

SOLO 4X4 Una Skoda Kodiaq Scout è poi rigorosamente a trazione integrale, abbinata ai motori 2.0 TDI da 150 o 190 cavalli oppure ai benzina 1.4 TSI da 150 cv e 2.0 TSI da 180 cv. Sono compresi nel prezzo anche i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, e il Driving Mode Select, per impostare differenti settaggi di guida: Eco, Comfort, Normal, Individual, Snow.

 


TAGS: suv geneva international motor show salone di ginevra 2017 skoda kodiaq scout