Pubblicato il 05/02/21

SPECIALE, ANCHE DENTRO Skoda Enyaq iV rappresenta, già di per sé, una grande novità: si tratta del primo modello della Casa basato sulla piattaforma modulare elettrica MEB. Ma il SUV boemo punta ancora più in alto grazie a interni sofisticati, ispirati all'interior design, che si possono personalizzare.

COME A CASA Enyaq propone inedite Design Selection per la personalizzazione degli interni, ispirate agli ambienti abitativi moderni, con colori e materiali coordinati. A seconda delle dimensioni della batteria, i clienti possono scegliere fino a 5 di questi ambienti abitativi. In aggiunta, le dotazioni opzionali sono state raggruppate in 11 pacchetti a tema, che facilitano la scelta del cliente lasciando la libertà di integrare specifici equipaggiamenti o servizi.

Skoda Enyaq iV 2021, interni: la selection Suite

PER TUTTI I GUSTI Si parte con la entry-level Studio, in cui la forma segue la funzione per creare un ambiente ordinato. A partire da Enyaq iV 60, troviamo di serie la Selection Loft, che riflette lo stile dei moderni appartamenti per giovani famiglie. Le Selection Lounge e Suite sono più esclusive e offrono, ad esempio, rivestimenti in pelle o finiture laccate. Non mancheranno le sportivissime RS Lounge e RS Suiteper la futura variante ad alte prestazioni Enyaq iV RS, ma ce ne saranno di altre ancora per le versioni Sportline e L&K.

Skoda Enyaq iV 2021, interni: la eco selection Lodge

ANCHE ECO Le Design Selection, tuttavia, non si fermano qui e Skoda ha scelto di avere a cuore anche la sostenibilità. In particolare sono due le versioni che mettono al centro di tutto la scelta dei materiali in ottica ecologica: la prima, Lodge, utilizza per la prima volta rivestimenti fatti per il 40% di lana vergine naturale, con il sigillo della Woolmark Company. Assicura una seduta sempre piacevole ai passeggeri, indipendentemente dal clima: la lana è infatti una delle fibre naturali più assorbenti e ha un effetto rinfrescante e traspirante, filtrando le sostanze inquinanti e gli odori. Il restante 60% è realizzato partendo da poliestere ottenuto da bottiglie di PET riciclate. Il giusto compromesso per chi non rinuncia all'estetica ma ha anche a cuore il pianeta. La Design Selection ecoSuite, invece, è caratterizzata da pelle color cognac, non trattata con sostanze chimiche. Al contrario, nel processo di concia viene utilizzato un estratto di foglie di olivo. Questa pelle è utilizzata anche nell'esclusiva Founders Edition, della quale saranno prodotti solo 1.895 esemplari, in commemorazione dell'anno di fondazione di Skoda.


TAGS: skoda skoda enyaq interni Skoda Enyaq 2021