Autore:
Giulia Fermani

IL FACELIFT Nessun cambiamento radicale, ma un facelift per la Seat Ateca era da aspettarselo, dopo tre anni dal lancio nell’estate del 2016 del primo Suv di Martorell. E infatti, ecco le prime foto spia della versione camuffata impegnata nei test su strada nelle Alpi austriache. Quando arriverà? Ancora non si sa, ma stando al alcuni rumors pizzicati sul web, non dovrebbe farsi attendere oltre il 2020.

COME CAMBIA Camuffato per proteggere da occhi indiscreti il frontale della Seat Ateca, le modifiche subite sembra saranno limitate a una nuova griglia, ereditata dalla sorella maggiore Seat Tarraco e un paraurti riprogettato, con nuovi gruppi ottici anteriori. Se inoltre non ci aspettiamo di veder cambiare molto al posteriore e sotto il cofano, potrebbero invece aver subito dei rinnovamenti anche la connettività e gli interni. 

ALTRE CARATTERISTICHE Restano confermate le caratteristiche della versione dell'Ateca ad oggi su strada che ha tanto della Leon nella linea, una dotazione ricca e spazio sufficiente per una famiglia ma in misure compatte. Le dimensioni della Suv iberica sono furbe: da paraurti a paraurti ballano 436 cm e il bagagliaio, regolare nella forma e sviluppato tanto in altezza, offre 510 litri di capacità. Tra l’altro, cosa da non sottovalutare su un Suv, l'accesso è comodo per via della soglia non lontana da terra (67 cm).


TAGS: seat foto spia seat ateca seat ateca 2020