Pubblicato il 24/12/2019 ore 11:55

A SPASSO CON IL TANK Il Marchio Ripsaw ha ottenuto una certa notorietà quando uno dei volti noti della trasmissione The Grand Tour, Richard Hammond, decise di utilizzare uno dei suoi mezzi cingolati: il Ripsaw EV2, scorrazzando per strade di Dubai e sfondando addirittura l’ingresso di un supermarket. A quanto pare il Costruttore americano Howe & Howe Technologies ha deciso di alzare l’asticella, presentando lo scorso ottobre la sua ultima creazione: il Ripsaw M5.

AGILE E SILENZIOSO Ripsaw M5 non è il solito tank pesante e rumoroso: si tratta di un mezzo cingolato multiruolo, rapido e leggero, equipaggiato con un powertrain elettrico da 1.600 CV. Il suo scopo è fornire supporto ravvicinato ai mezzi corazzati convenzionali, avanzando silenziosamente tra le linee nemiche, grazie alla guida da remoto. Al momento il Ripsaw M5 è solo un prototipo, tuttavia l’esercito statunitense sta considerando seriamente l’ipotesi di acquistarne un’intera flotta.

Ripsaw M5: vista anteriore

NUMERI E CANNONI Con il suo esoscheletro a struttura tubolare il peso di Ripsaw M5 è davvero contenuto, solo 3.855 kg. Il tank EV è inoltre equipaggiato con delle sospensioni specifiche, pensate per adattarsi al meglio alle diverse tipologie di terreno. I dati di coppia e accelerazione non sono stati resi disponibili, tuttavia ciò che sappiamo è che la sua capacità di traino si attesta a 2.721 kg. L’M5 dispone poi di un cannone automatico da 30 mm MK44 Bushmaster II Autocannon e all’occorrenza può lanciare missili teleguidati Crows-J. Il mezzo ideale per una scampagnata fuori porta.


TAGS: Ripsaw M5 Ripsaw EV2 Ripsaw Tank Ripsaw Richard Hammond