Autore:
Lorenzo Centenari

LA PORSCHE DELLE RICARICHE Ve la immaginate Porsche che dei propri modelli, anziché descrivere le performance in accelerazione e tenuta di strada, celebra i tempi record di...rifornimento? Bene, immaginatevela, perché è proprio ciò che accade oggi, cioè all'alba di una nuova era in cui i valori vengono rimescolati. Presto anche una sportiva purosangue, in virtù della sua natura di auto elettrica, verrà giudicata in primo luogo per le proprietà di autonomia e tempi di ricarica. A Stoccarda si adeguano, e per promuovere Taycan (in vendita entro fine anno) la paragonano alla sua rivale per definizione, Tesla Model S. Rispetto alla berlina californiana, batterie ad alto voltaggio (800 Volt) e ad elevata capacità di assorbimento (fino a 350 kW di potenza) dimezzeranno i tempi di recupero dell'energia. 100 km di percorrenza riacquistati in 4 minuti di pit-stop alla stazione di ricarica ultra-fast (ancora merce rara, per la verità), un sistema sulla carta nettamente più efficiente di quello erogato dai Tesla Superchargers (120 kW e 80% della carica in mezzora). 

Porsche Taycan, batterie da 800 Volt

TESLA MODEL S, NON TI TEMO Le aspettative Porsche per la sua prima quattro porte elettrica erano alte prima e sono ancor più alte adesso: le prospettive di produzione sono state raddoppiate, a quanto sembra gli ordini fioccano, anche se dati ufficiali non sono ancora stati diffusi. Taycan come modello 100% a zero emissioni, ma anche 100% Porsche: 600 cavalli di potenza, accelerazione 0-100 km/h in meno di 3,5 secondi. Peccato che Tesla abbia in casa una sedan, la Model S in edizione Performance (P100D), che sulla medesima distanza impiega 8 decimi di meno (2,7 secondi). Sempre più il focus è tuttavia orientato su parametri diversi, che non i soliti: da 0-100 km/h di velocità, a 0-100 km di autonomia. E a proposito di ricarica batterie: negli Usa, primo mercato per le tedesche premium, ma anche per le EV, Porsche ha stretto accordi con Electrify America e regalerà ai clienti 3 anni di rifornimenti gratuiti. Taycan lancia la sfida a Model S direttamente sul suo territorio. Folgoranti scosse in avvicinamento.


TAGS: porsche auto elettrica ricarica auto elettriche tesla supercharger porsche taycan