Autore:
Emanuele Colombo

FOTO SPIA La Porsche Taycan elettrica, rivale della Tesla Model S, arriverà solo nel 2020, ma già il sito Carscoops aveva in autunno catturato le prime immagini dei muletti di quella che, con tutta probabilità, si chiamerà Porsche Taycan Sport Turismo. Ora altre immagini, stavolta in movimento, scattate in Scandinavia: scorrere la gallery per vedere il prototipo (soltanto leggermente camuffato) da ogni angolazione.

DA CONCETTO A REALTÀ La versione shooting brake di Porsche Taycan dà forza alla notizia – risalente a qualche tempo fa – che la casa di Zuffenhausen aveva in programma una versione di serie della concept Porsche Mission E Cross Turismo da commercializzare nel tardo 2021. Dalle foto, però, non si nota un significativo rialzamento dell'assetto rispetto alla Taycan: ecco perché si suppone che il nome possa essere Sport Turismo.

LA SCHEDA TECNICA Quanto a prestazioni, ci possiamo aspettare che la futura shooting brake elettrica non si discosterà troppo dalla coupé a quattro porte, che già propone una base di tutto rispetto. La Taycan promette infatti 600 cv di potenza e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi, con un'autonomia di 500 km calcolati secondo il ciclo di prova europeo NEDC (vedremo se i dati saranno confermati dalle nuove prove di omologazione WLTP).

VERSIONI E DISPONIBILITÀ La trazione, proprio come sulla Porsche Taycan, dovrebbe essere integrale e la potenza provenire da due diversi motori elettrici, ma è anche probabile che la futura shooting brake e la Taycan verranno proposte in diversi livelli di potenza. Staremo a vedere, intanto i lavori fervono e da quello che si vede c'è da scommettere che non passerà molto tempo tra il lancio della Taycan e quello della Sport Turismo. D'altronde i report precedenti le collocavano nella timeline a un solo anno di distanza.


TAGS: anteprima foto spia porsche elettrica porsche elettrica shooting brake porsche taycan sport turismo