Pubblicato il 25/06/20

COMPLETE DI TUTTO Dall’America giunge notizia che le nuove Porsche 718 Cayman e Boxster M.Y. 2021 riceveranno una serie di funzionalità aggiuntive, che andranno a completare la già ricca dotazione presente sulle due sportive di Stoccarda. Tutte le versioni di 718 Boxster e Cayman, nonché le varianti T, S e GTS 4.0, disporranno infatti di serie di climatizzatore automatico a due zone, sedili anteriori riscaldati e retrovisore auto oscurante con sensore pioggia. Apple CarPlay e i fari bi-xeno con Porsche Dynamic Light System (PDLS) saranno anch’essi standard. Tutti i modelli montano una trasmissione manuale a sei marce, il cambio doppia frizione PDK sette rapporti è disponibile invece solo su richiesta. Le novità riguardano, per il momento, il mercato nordamericano ma non è da escludere che i cambiamenti arrivino anche in Europa.

Porsche 718 Cayman GTS 4.0: gli interni

ANIMA SPORTIVA Sul mercato dalla primavera 2020, nuove Porsche 718 Boxster GTS 4.0 e 718 Cayman GTS 4.0 sono entrambe spinte da un 4.0 litri aspirato boxer sei cilindri che sviluppa 400 CV e 420 Nm di coppia. I due modelli raggiungono i 100 orari da fermo in appena 4,5 secondi e toccano una velocità massima su pista di 293 km/h. Le GTS 4.0 sono equipaggiate di serie con sedili sportivi Sport Seats Plus, Pacchetto Sport Chrono, sistema di scarico sportivo, sospensione sportive PASM (Porsche Active Suspension Management) e Porsche Torque Vectoring con differenziale autobloccante (PTV). I cerchi in lega leggera color nero satinato da 20” sono abbinati a pinze rosse a contrasto. I prezzi delle versioni attualmente in vendita partono da 61.612 euro per la 718 Cayman e da 63.686 euro per la 718 Boxster. Per avere invece 718 Cayman GTS 4.0 o Boxster GTS 4.0 tocca sborsare rispettivamente 85.768 e 87.842 euro.


TAGS: porsche Porsche 718 Boxster Porsche 718 Cayman