Pubblicato il 26/11/20

GOMME DA FREDDO Come tutti gli anni, arriva anche per questo 2020 l’obbligo di montare le gomme invernali. Per le auto elettriche e ibride plug-in, c’è una possibilità in più: le nuove Pirelli Elect, specifiche per i veicoli a batteria.

SPECIFICHE PER BEV E PHEV Presentati per la prima volta al salone di Ginevra 2019, questi nuovi pneumatici offrono caratteristiche specifiche per le vetture elettriche:

  • bassa resistenza al rotolamento, utile per aumentare l’autonomia
  • ridotto rumore di rotolamento, che si avverte di più nelle auto che non hanno il motore termico
  • grip immediato, per rispondere meglio alle sollecitazioni di una vettura che scatta più rapidamente in partenza, e pesa più dell’equivalente con motore termico

Le gomme Elect sono state sviluppate in collaborazione con i principali costruttori di auto elettriche e plug-in, e per molte di esse sono disponibili come primo equipaggiamento.

ANCHE PORSCHE TAYCAN E le supersportive elettriche come Porsche Taycan? Gli ingegneri Pirelli hanno sviluppato una versione sportiva di queste nuove gomme, disponibili nelle misure da 19 e 20 pollici, chiamata giustamente Pirelli P Zero Elect, volta a garantire il massimo delle prestazioni. Pur mantenendo le caratteristiche viste sopra, mescola, struttura e disegno del battistrada sono specifici per la sportiva elettrica tedesca.

RICCA GAMMA Gli pneumatici con tecnologia Elect sono disponibili sulle linee Winter Sottozero 3, Scorpion Winter e P Zero Winter. Come tutte le gomme invernali, anche le Elect sono contraddistinte dai simboli M+S accompagnate dalla marcatura 3PMSF (simbolo di un fiocco di neve inserito in una montagna stilizzata a tre cime ovvero Three-Peak-Mountain with Snowflake). 


TAGS: gomme invernali bev auto elettrica phev ibrida plug-in Pirelli Elect Pirelli P Zero Elect