Autore:
Giulia Fermani

IL LEONE TORNA A RUGGIRE Peugeot ritorna nel mercato dei pick-up nel continente africano, aggiungendo un nuovo modello agli storici 403 Camionnette-Bâchée del 1956 e 504 Pick-up prodotta in Nigeria fino al 2005. Con una lunghezza di 5,08 m, Peugeot Pick Up si inserisce nel segmento dei pick-up compatti a doppia cabina. Disponibile nelle versioni 4x4 e 4x2, verrà commercializzato a partire da settembre.

LAVORATORE INSTANCABILE Linea di cintura alta, frontale verticale, due diverse altezze da terra (da 210 a 215 mm) tra cui scegliere a seconda delle versioni e un carico utile di 815 kg. Il nuovo Pick Up di Peugeot è affidabile su qualunque terreno e offre cabina e benna (lunga 1,40 m e larga 1,39 m) fissate su un telaio a scala con ponte posteriore rigido e penumatici Yokohama di serie. Il motore, un Turbo Diesel Common Rail da 2.5 litri che sviluppa 115 cv e 280 Nm, è abbinato a un cambio manuale a 5 marce.

EQUIPAGGIAMENTI E SICUREZZA Nonostante l’animo da lavoratore, il nuovo Pick Up Peugeot offre numerosi equipaggiamenti di serie, tra cui climatizzazione manuale, lettore CD e presa USB. Alla sicurezza, invece, ci pensano l’impianto frenante con ABS e ripartitore di frenata, il sensore di parcheggio posteriore, oltre agli airbag passeggero e conducente e agli specchietti retrovisori regolabili elettricamente.


TAGS: peugeot peugeot pick up peugeot 4x4