Autore:
Luca Cereda

PEZZO UNICO Il bello della Pagani Zonda? E' che dopo l'ultima ce n'è sempre un'altra. E pazienza se a Horacio Pagani tocca rimangiarsi la parola di fronte all'ennesima richiesta di una one-off. L'ultima della serie è quella che ha prodotto quest'inedita Pagani Zonda 760 Fantasma EVO.

EVOLUZIONE Rammentate la storia della Zonda 760 Fantasma? Nacque da una Zonda F incidentata e poi ricostruita con una nuova fanaleria (a LED), un'aerodinamica evoluta, con alettone e presa d'aria sul tetto. Questa Zonda 760 Fantasma EVO è frutto di un ulteriore aggiornamento, ispirato da altre one-off, di una dose più massiccia di fibra di carbonio e l'innesto di un cambio manuale al posto del sequenziale.

IL MOTORE E i cavalli? Dovrebbero essere rimasti 760 come sulla Zonda 760 originale, erogati da un motore V12 di origine AMG.

 


TAGS: pagani zonda Pagani Pagani Zonda Fantasma Evo