Pubblicato il 09/06/20

FAMIGLIA ALLARGATA Si amplia la gamma dell’elettrica Opel Corsa-e con il debutto dell’allestimento GS Line. Quest’ultimo si distingue dalle versioni Edition ed Elegance per una serie di dettagli esclusivi dal look marcatamente sportivo. Su Opel Corsa-e GS Line troviamo infatti cerchi in lega da 16”, sedili sportivi per guidatore e passeggero, pedali in alluminio, tetto nero a contrasto e paraurti dal look racing. Invariate invece meccanica e scheda tecnica, con motore elettrico da 136 CV di potenza massima e 337 km di autonomia (WLTP).

DOTAZIONI In quanto a dotazioni di serie, Opel Corsa-e non ha davvero nulla da invidiare alla gemella con motore termico. Su tutti gli allestimenti sopra citati sono infatti disponibili riconoscimento cartelli stradali con indicazione del limite di velocità, mantenimento corsia, frenata automatica di emergenza con riconoscimento pedoni e sistema per la prevenzione dei colpi di sonno che avvisa il guidatore con tre livelli di allarmi sonori e visivi. Completano l’offerta il nuovo quadro strumenti digitale e l'infotainment con schermo touch da 7”. Quest’ultimo integra la radio digitale DAB+ e il vivavoce con streaming dei contenuti da smartphone via Bluetooth. L'impianto supporta inoltre le ultime versioni di Apple CarPlay e Android Auto.

Nuova Opel Corsa-e GS Line: gli interni

OFFERTE Oggigiorno l’elettrico non può essere più considerato un sogno irraggiungibile. Questo è merito delle numerose agevolazioni che riducono sensibilmente il prezzo d’acquisto finale. Opel, da parte sua mette, a disposizione un incentivo dal valore di 5.000 euro, che sommato ai 6.000 euro dell’Ecobonus statale (con rottamazione) permette al cliente di portarsi a casa Corsa-e con un risparmio di ben 11.000 euro. In aggiunta, la Casa del Fulmine ha deciso di applicare - per un breve periodo di tempo - uno sconto del 50% su tutti i contenuti aggiuntivi.


TAGS: opel Opel Corsa-e opel corsa elettrica