Autore:
Marco Congiu

NOVITÀ Volvo è pronta a svelare la nuova S60 2018, la berlina sorella minore di V60 che abbiamo già ammirato. Dopo una lunga serie di spy, arriva anche la tre volumi svedese che nascerà nella fabbrica americana del South Carolina. La piattaforma modulare SPA garantisce tutto il know-how tecnologico dell'azienda, dal sistema di infotainment Sensus passando per le motorizzazioni turbo a 4 cilindri, ovviamente anche ibride plug-in, ma non a gasolio, come ufficializzato nelle scorse settimane.

MADE IN USA La nuova Volvo S60 sarà realizzata e prodotta nella fabbrica americana di Charleston, nel South Carolina. Lo stabilimento produttivo è stato inaugurato proprio oggi e servirà a far fronte alle richieste del mercato – americano e cinese in testa – previsto per la berlina premium. Quello di Charleston è il primo impianto costruito da Volvo sul suolo americano.

ZERO GASOLIO La nuova Volvo S60 non avrà a listino versioni alimentate a gasolio. Questo è un segnale importante mandato dall'azienda di Goteborg, che nel 2017aveva dichiarato importanti e ambiziosi obiettivi circa la necessità di elettrificare tutta la propria gamma, andando a proporre per ogni modelli versioni ibride, plug-in, elettriche e spinte da motore endotermico tradizionale.

LA PRENDO ELETTRICA La nuova Volvo S60 2018 sarà disponibile con il powertrain ibrido T8 già apprezzato su altri modelli del marchio, come la XC90. Si tratta di un motore termico abbinato ad un elettrico posto all'asse anteriore, architettura che garantisce così la trazione integrale anche senza l'albero di trasmissione. La potenza combinata del sistema è di 400 CV. A listino saranno presenti anche la Volvo S60 T5 con motore 4 cilindri in linea a benzina e T6 AWD. Arriverà anche una versione firmata Polestar, il marchio ad alte prestazioni di Volvo: in questo caso, il powertrain T8 sprigionerà ben 415 CV.

COME LE GRANDI La nuova S60 2018 è offereta con tutti i pacchetti di sicurezza di cui Volvo è capace. Si parte dal City Safety con frenata automatica di emergenza, in grado di arrestarsi davanti a pedoni, auto e ciclisti, per proseguire con il Pilot Assist offerto come optional, capace di prendere il controllo dell'auto assistendo chi sta al volante fino alla velocità di 130 km/h grazie al cruise control adattivo e alla sterzata autonoma in corrispondenza della segnaletica stradale.

PREZZI per il mercato americano, la Volvo S60 vanta prezzi di partenza di 35.800 dollari per la S60 T5, ma si sale fino ai 54.400 dollari per la S60 T8. In alternativa, si può optare per il piano Care by Volvo, che prevede una rata mensile di 775 dollari per la S60 T6 AWD in allestimento Momentum. Qui sotto potete vedere la replica della conferenza di presentazione tenutasi negli USA.

 


TAGS: volvo s60 allestimenti volvo prezzo s60 caratteristiche volvo s60 2018