SEMPRE CONNESSA Presentata quest’oggi a Wolfburg, la nuova Volkswagen Golf si presenta rinnovata da cima a fondo, soprattutto all’interno, dove spicca una nuova plancia da cui gestire le funzionalità della macchina e il sistema di infotainment. Per la prima volta, tutti i sistemi di intrattenimento e informazione sono accoppiati a una Online Connectivity Unit (OCU) dotata di scheda eSIM. Questo permette l’accesso costante e continuativo a una nutrita serie di funzionalità e servizi online messi a disposizione dal servizio We di Volkswagen: alcuni sono di serie, altri in uso gratuito per uno o tre anni, e altri ancora specificamente pensati per le flotte aziendali.

La nuova plancia della Volkswagen Golf 2020

WE CONNECT In base all’equipaggiamento scelto, il servizio offre senza vincoli temporali le seguenti funzioni: sbloccaggio/bloccaggio portiere, avvio tramite smartphone, chiamata al soccorso stradale, stato del veicolo, gestione porte e luci, segnalazione automatica di incidente, report sullo stato del veicolo, dati di marcia, posizione di parcheggio e pianificazione delle scadenze dei tagliandi.

WE CONNECT PLUS A seconda dell’allestimento, questa funzione può aggiungere: notifiche relative all'area in cui ci si trova, sulla velocità, avvisatori acustici e lampeggio, antifurto online, riscaldamento ausiliario online, ventilazione autonoma online, orario di partenza (sui modelli con propulsore ibrido plug-in), climatizzazione (sui modelli con propulsore ibrido), ricarica (sui modelli con propulsore ibrido plug-in), informazioni sul traffico online più notifiche sui pericoli, calcolo dell'itinerario online, distributori di carburante e stazioni di ricarica, aggiornamento mappe online, parcheggi, ricerca online dei punti di interesse, comando vocale online, webradio, media streaming e hotspot Wi-Fi.

WE CONNECT FLEET Il servizio dedicato alle flotte aziendali offre le seguenti funzioni: diario di bordo digitale, diario digitale dei rifornimenti, efficienza di guida, localizzazione GPS e andamento del percorso, analisi dei consumi, gestione della manutenzione. Il programma We Upgrade permetterà, in futuro, di aggiungere nuove funzionalità o migliorare quelle esistenti tramite aggiornamenti online di tipo OTA (Over the Air).

I sistemi connessi della nuova Volkswagen Golf

CHIAVE DIGITALE In un mondo in cui lo smartphone è sempre più centrale per l’erogazione di servizi, anche la nuova Golf si adegua. Tramite la app We Connect, infatti, gli smartphone compatibili Samsung possono essere autorizzati tramite il sistema di infotainment, così da funzionare come chiave digitale vera e propria (e non è necessaria la connessione a internet del telefono). Per aprire l’auto è sufficiente tenere lo smartphone in prossimità della maniglia della porta, esattamente come con il sistema di apertura e avviamento Keyless. Per accendere il motore occorre mettere il telefono nella console centrale, in un apposito box di accoppiamento. La chiave digitale può infine essere inviata a parenti o amici per “prestare” loro la macchina.

MEMORIA TRA LE NUVOLE Tutte le regolazioni e le personalizzazioni vengono memorizzate direttamente nella Golf e, su richiesta, anche su spazio di archiviazione online (in cloud), così da poterle richiamare quando cambia il guidatore o si cambia veicolo. A seconda dell’equipaggiamento possono essere salvate le regolazioni del cruscotto digitale, la posizione del sedile e degli specchietti retrovisori esterni, del climatizzatore, della luce ambientale e di quelle di parcheggio.


TAGS: volkswagen golf infotainment nuova golf we connect