Nuova Skoda Superb 2023: scheda tecnica e foto dell'auto
Foto spia

Nuova Skoda Superb: arriva nel 2023 forse solo station wagon


Avatar di Alessandro Perelli , il 01/10/21

3 settimane fa - Le foto della wagon ceca che arriverà fra due anni con carrozzeria sw

L'ammiraglia Ceca si evolve grazie a uno stile più graffiante e tanta tecnologia a bordo per connettività, sicurezza e motorizzazioni

COME CAMBIA LA SUPERB NEXT GEN La prossima generazione della Skoda Superb, in arrivo nel 2023, avrà un design evoluto, ma che le permetterà di essere sempre riconosciuta come l’ammiraglia della Casa Ceca. Infatti, avrà un aspetto leggermente più audace e deciso, come possiamo intuire dalle immagini scattate dai nostri fotografi 007. Siamo sulle Alpi austriache e il muletto è impegnato in alcuni stress test per l’impianto frenante, come si vede dagli adesivi sul portellone. In realtà, si tratta ancora di un esemplare della generazione attuale ma con alcuni elementi e le specifiche tecniche del nuovo modello. L'anno scorso, il designer degli esterni di Skoda Petr Matusinec ha parlato delle caratteristiche di stile distintive che probabilmente vedremo sulla Superb di nuova generazione. Soddisfacendo i nuovi “criteri di progettazione Skoda”, la Superb 2023 dovrebbe presentare una nuova griglia ottagonale con proiettori dal contorno più affilato e collegati alla calandra. Nella parte posteriore, i nuovi fanali avrebbero una forma a “C” e sarebbero più sottili, per il resto la Superb manterrà il suo design imponente. Il nuovo modello sarà costruito sulla piattaforma MQB e anche elettrificato con un motore ibrido plug-in.

Nuova Skoda Superb: nel 2023 l'arrivo, forse solo con carrozzeria wagon Nuova Skoda Superb: nel 2023 l'arrivo, forse solo con carrozzeria wagon

VEDI ANCHE



SI EVOLVE ANCHE DENTRO All'interno, lato infotainment, dovrebbero arrivare un cruscotto multilivello, l'head-up display (forse quello ampliato), il climatizzatore tri-zona, il quadro strumenti digitale migliorato, il cambio automatico shift-by-wire, insieme a nuovi sistemi di assistenza alla guida e la tecnologia dei sedili posteriori “Ergo” (certificati per il comfort) già a bordo della nuova Octavia. Anche l'anno scorso, Oliver Stefani, responsabile del design di Skoda Auto, aveva parlato della Superb di nuova generazione sottolineando che l’ammiraglia continuerà con la formula stilistica collaudata nonostante oggi il successo dei crossover influenzi inevitabilmente il design dei modelli “a ruote basse”. E ha aggiunto: “Sappiamo che in Skoda il numero di berline e station wagon vendute è in controtendenza e in aumento”, anche se più clienti preferiscono i SUV rispetto alle auto tradizionali come berline e station wagon. Per esempio, la domanda della VW Passat sta calando nella maggior parte dei mercati e negli Stati Uniti il modello andrà in pensione definitivamente alla fine della generazione attuale.

Nuova Skoda Superb: una fase dei test freni sulle Alpi Austriache Nuova Skoda Superb: una fase dei test freni sulle Alpi Austriache

FORSE CI SARÀ SOLO LA WAGON In Europa, la nuova strategia che insiste sulla carrozzeria “bassa” sta convincendo Skoda a sviluppare e produrre la Superb riducendo i costi e, secondo quanto riferito, offrendo solo la variante station wagon. Inizialmente, Skoda aveva pianificato di realizzare la Superb e la Passat di nuova generazione a Kvasiny, nella Repubblica Ceca, ma il nuovo piano prevede di spostare la produzione nello stabilimento di Bratislava, in Slovacchia, insieme alle piccole Citigo di Skoda, Up! di Volkswagen e Mii di Seat. Il piano produttivo prevede che Skoda utilizzerà lo spazio liberato nello stabilimento di Kvasiny per produrre SUV e altri modelli. A livello tecnico, rumor da Skoda indicano la possibilità che la Superb elimini il cambio manuale nella prossima generazione, offrendo come unica soluzione il collaudato doppia frizione DSG. Infine, dal quartier generale confermano che entro il 2025 arriveranno dieci modelli elettrificati in vari segmenti, sei dei quali saranno completamente elettrici, gli altri ibridi e ibridi plug-in. La transizione verso le zero emissioni (o quasi) è in pieno svolgimento.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 01/10/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox