Pubblicato il 08/06/20

TUTTOFARE Compatta, funzionale, scattante. Tre aggettivi con i quali si auto-descrive nuova Renault Zoe Van. E in effetti con 2 posti, 411 kg di carico utile e il bagagliaio maggiorato fino a 1.000 litri di capacità, l’utilitaria francese a zero emissioni si candida a buon diritto come compagna ideale anche per tutti gli operatori professionali alla ricerca di spazio e praticità. Zoe Van è spinta da un motore elettrico alimentato da un pacco batterie da 52 kWh. Silenziosa e rapida, parcheggia gratuitamente su strisce blu, accede senza limitazioni a centri storici e ZTL e sfrutta tutte le agevolazioni riservate da gran parte dei Comuni ai veicoli a batterie.

POCHE DIFFERENZE Esternamente identica in tutto e per tutto alla versione 5 posti, Zoe Van si differenzia dal modello standard per il vano di carico rivestito in moquette, per la griglia di separazione dietro ai sedili anteriori e per il telo copri-bagagli. Fanno parte della dotazione di serie anche ABS, ESP, airbag frontali e laterali, climatizzatore automatico con modalità Eco, display da 10 pollici, sistema multimediale Easy-Link, infine i servizi infotelematici di Renault Easy Connect.

Nuova Renault Zoe Van: il 3/4 anteriore

AUTONOMIA Con i suoi accumulatori di ultima generazione, la francesina percorre fino a 395 km (WLTP). In città poi corre in aiuto la modalità di guida B-Mode, che sfrutta i vantaggi della frenata rigenerativa e permette di guidare la piccola EV praticamente con un solo pedale. Il caricatore Caméléon di bordo consente un ripristino rapido delle batterie sulle infrastrutture a corrente alternata (AC) fino a un massimo di 22 kW: su Zoe Van è inoltre presente lo slot CCS Combo 2 per la ricarica a corrente continua (DC) dalle colonnine pubbliche fast-charge. Per quanto riguarda il prezzo, nuova Renault Zoe Van può essere vostra con surplus di 1.500 euro rispetto alla versione tradizionale corrispondente. Cioè a partire da 35.600 euro, incentivi esclusi.


TAGS: renault renault zoe Renault Zoe Van 2020