Pubblicato il 20/03/2020 ore 12:20

MACAN ELETTRICA OK NEL 2022 Contrordine! Era di pochi giorni fa la notizia che la nuova Porsche Macan 100% elettrica sarebbe arrivata nel 2021, e oggi da Zuffenhausen pubblicano un dispaccio sul posticipo del lancio dell’atteso SUV a batterie tedesco. Non pensiamo sia colpa dell’epidemia di Coronavirus, ma più probabilmente un riassetto della programmazione, oppure voci di corridoio scappate dalle stanze dei bottoni Porsche, ma comunque prive di conferma. Sta di fatto che la data, oggi, è stata posticipata di un anno, fermo restando tutte le altre notizie che, poco alla volta, emergono su quella che sarà la seconda auto elettrica dopo la Taycan.

CI VUOLE CORAGGIO Innanzitutto, prendiamo atto di come Porsche stia affrontando di petto l’elettrificazione della propria gamma. La Casa tedesca sembra la più attiva di tutte le altre nel segmento delle sportive. Infatti, dopo Taycan sappiamo già da tempo che il futuro di Macan sarà 100% elettrico. Il membro del consiglio di amministrazione Michael Steiner ha confermato che la produzione del SUV compatto a batterie dovrebbe iniziare alla fine del 2022, spostando un po’ più avanti la data di uscita dell’auto.

Nuova Macan elettrica: una Macan attuale con motore a combustione

POTREMMO VEDERLA PRIMA? Attenzione però, il boss di Porsche ha parlato di inizio produzione, il che significa che, probabilmente, Macan EV potrebbe fare il suo debutto pubblico diversi mesi prima, magari in occasione di qualche salone dell’auto. Abbiamo già visto una strategia simile da parte di Ford, con la Mustang Mach-E, per non parlare del Cybertruck di Tesla.

POTENZA DA VERA SUPERCAR Ma come sarà la Macan elettrica? Nulla è confermato in questa fase iniziale, ma abbiamo rumor piuttosto attendibili che indicano fino a 700 cavalli (525 kilowatt) di una variante Turbo S. Ovviamente non avrà un vero turbocompressore ma, come per la Taycan, sarà seguita la struttura di denominazione Porsche, che si rifà ai livelli di allestimento. Ciò significa che ci saranno una Macan Turbo standard e altre versioni per arricchire la gamma Macan EV.

Nuova Porsche Macan elettrica: la Taycan è la prima EV della Casa di Zuffenhausen

ALL’INIZIO AFFIANCHERÀ LE MACAN NORMALI Più interessante, ma è una voce ormai data per certa, il fatto che la gamma del SUV tedesco diventerà completamente EV dal 2024 con un paio d'anni di affiancamento alle versioni con motore a combustione. È una mossa coraggiosa da parte di Porsche, poiché Macan è diventato il veicolo più venduto in un periodo di tempo relativamente breve. L'eliminazione delle motorizzazioni a scoppio potrebbe essere uno shock per gli acquirenti Porsche, ma con la velocità con cui l'industria automobilistica si sta evolvendo, le cose potrebbero prendere una piega molto diversa già dal 2024. E, allora, una gamma intera di Macan elettrificate potrebbe diventare una proposta allettante anche per i clienti più conservatori.


TAGS: porsche porsche macan porsche macan elettrica macan ev macan elettrica 2022