Pubblicato il 07/07/20

BERLINA LUXURY La quinta generazione dell’ammiraglia Lexus LS debutta con una serie di interessanti modifiche, che aggiornano stile e contenuti dell'edizione nata nel 2017. Per quanto riguarda l’estetica, i designer giapponesi si sono ispirati a quanto visto di recente su nuova Lexus IS. All’appello non mancano poi interventi mirati per aumentare comfort e piacere di guida. 

LOOK DINAMICO Nuova Lexus LS si distingue dalla precedente generazione per il frontale più moderno e grintoso, con i fari a LED dal profilo sottile e tagliente. Il paraurti presenta ora prese d’aria laterali squadrate con finiture cromate sui bordi inferiori. Il vero tocco di classe è dato però della griglia frontale a clessidra scuro metallizzato, che riprende il family feeling dei modelli più recenti di Nagoya. Gran parte delle modifiche si concentrano dunque all’anteriore, mentre altrove i cambiamenti sono meno evidenti. La parte posteriore è pressocché identica al modello del 2017, l’unica differenza è rappresentata dalle luci LED, sinuose e affusolate. L’esclusiva tinta Gin-ei Lustre applicata con il metodo Sonic regala poi una consistenza liscia e un aspetto lucente al corpo vettura.

INTERNI RINNOVATI Sulla plancia, dall’aspetto sofisticato ed elegante, campeggia il nuovo display touchscreen da 12,3” con infotainment compatibile con SmartDeviceLink, Apple CarPlay e Android Auto. I comandi sul volante e sulla console centrale sono ora di colore nero, così come buona parte della strumentazione di bordo. Per garantire maggiore comfort, i rivestimenti interni dei sedili sono realizzati in uretano a bassa resistenza. Secondo Lexus, questa soluzione rende le sedute più soffici e comode.

Nuova Lexus LS: dettaglio degli interni

PIACERE DI GUIDA Restando in tema di comfort, Lexus ha ottimizzato le sospensioni adattive di nuova LS per offrire così una guida più fluida e delicata. Migliorata anche l’insonorizzazione dell’abitacolo grazie all’aggiunta di specifici supporti per il motore (sempre lo stesso 3.5 V6 ibrido da 359 CV di sistema), che ne riducono le vibrazioni. La nuova berlina di Casa Lexus dispone inoltre tecnologie di guida assistita di ultima generazione: uno specchietto retrovisore digitale con display ad alta risoluzione, la funzione Advanced Park e il nuovo Lexus Teammate. In Giappone le prime vendite di nuova Lexus LS inizieranno verso la fine del 2020, mentre l'arrivo nel resto del mondo è previsto per il prossimo anno, nessuna informazione invece sui prezzi.


TAGS: lexus Nuova Lexus LS Lexus LS 2021