Autore:
Lorenzo Centenari

FUOCO ALLE POLVERI Da non confondere con Focus ST-Line, nient'altro che un semplice allestimento. Qui abbiamo Focus-ST-e-basta, ed è tutta un'altra musica. Anticipata da teaser, trailer, rumors da diversi mesi, la versione sviluppata dal team di Ford Performance si manifesta ora in tutto il suo fascino. Che è sia di stampo estetico, sia soprattutto di natura tecnica e dinamica. Qualche highlight.

BENZINA O DIESEL? Nuova Ford Focus ST è innanzitutto disponibile, limitatamente al mercato italiano, nella sola carrozzeria a 5 porte. La variante ST Wagon non verrà importata. Due le motorizzazioni: 2.3 EcoBoost turbo benzina, 280 cv di potenza e 480 Nm di coppia, 2.0 EcoBlue turbodiesel, 190 cv e 400 Nm. L'edizione 2019 è la prima Focus ST equipaggiata di differenziale a scorrimento limitato (eLSD): per una trazione anteriore, tanta roba.

CAMBIO DI PASSO La trasmissione consiste alternativamente in un cambio manuale a 6 rapporti con tecnologia rev-matching, per scalate di marcia ancor più fluide, oppure in un automatico sequenziale a 7 rapporti. Per la prima volta, su Ford Focus ST anche i Drive Modes per la modulazione dei parametri di guida, fra i quali anche l'intensità del servofreno elettronico e la sensibilità del servosterzo elettrico (EPAS)

DAZEROACENTO La sofisticata tecnologia Continuosly Controlled Damping (CCD) monitora ogni 2 millisecondi altezza delle sospensioni, posizione della scocca, imput di frenata e sterzo. A proposito di decelerazione: dischi anteriori da 330 mm con pinze a due pistoncini, dischi posteriori da 302 mm. Accelerazione 0-100 km/h? 5,7 secondi, un valore che poche altre hot hatches possono dire di conoscere.

ST STYLE All'interno, cluster di ispirazione Ford GT con strumentazione digitale che proietta anche pressione e temperatura dell'olio motore. E in caso di Performance Pack, la funzione launch control per partenze da fermo al fulmicotone. Volante sportivo, sedili Recaro color ebano, pomello cambio in alluminio e pedaliera in lega completano un quadro che trasmette sensazioni forti anche a pistoni fermi.

MEGANE RS NEL MIRINO Riportando le impressioni di guida dei colleghi di Auto Express, Ford Focus ST 2019 mantiene le promesse sia su strada, sia tra i cordoli del circuito: potenza, precisione, agilità. Un difetto? Il listino prezzi, dal momento che con 37.850 euro quasi ti compri due Focus 1.0 a 3 cilindri (che lente non sono neppure loro). Verdetto nel complesso più che positivo, a Mégane RS sorge il prurito.


TAGS: ford focus ford prova su strada ford focus st 2019