Autore:
Luca Cereda

CI SI VEDE L'ANNO PROSSIMO Considerate pure quest'immagine il primo teaser ufficiale della nuova Fiat 500 elettrica. Un'auto che a Ginevra non c'era, ma della quale si è parlato eccome. Il via ai discorsi lo ha dato Olivier François annunciandone il debutto, di qui a un anno, proprio a Ginevra. Mentre presentava la concept Centoventi, che afferisce ad altri modelli della gamma torinese, il capo di Fiat ha tratteggiato i capisaldi dell'evoluzione della sua icona, che per il marchio continuerà ad avere un'importanza capitale.

NON SOLO ELETTRICA Connettività ed elettrificazione saranno due temi chiave per il nuovo cinquino. Soprattutto il secondo, che avrà diverse sfaccettature. Se una Fiat 500 full electric è novità conclamata, non dovrebbe mancare nemmeno una sua variante mild hybrid, realizzata con i nuovi motori della famiglia Firefly. La nuova 500 elettrica verrà prodotta in Italia, a Mirafiori, impianto appositamente riorganizzato per accoglierne le linee di assemblaggio. Lo stile classico non dovrebbe essere stravolto ma reinterpretato in chiave moderna, come suggerisce il teaser. Che pare abbozzare un'idea di frontale, caratterizzato dai classici occhioni della 500, allungando gli estremi come se fossero cavi dell'elettricità.

MUSICA IN STREMING Il tema della connettività è stato invece esplorato dalla concept Centoventi. Un prototipo che parla il linguaggio stilistico di una nuova Panda (attesa nel 2021) ma che in realtà potrebbe anticipare un modello concepito ex-novo. L'approccio all'infotainment, qui, è modulare: si parte dall'integrazione di un device digitale mediante un supporto fisico regolabile (a seconda delle dimensioni dello smartphone o del tablet) per arrivare a un cruscotto digitale, come oggi va per la maggiore. La 500, cui spetterebbe un posizionamento più alto rispetto all'auto prefigurata dal concept Centoventi, dovrebbe proporre la seconda soluzione. Puntando forte sull'integrazione di servizi online legati alla musica e all'intrattenimento grazie a una partnership con Apple.CI SI VEDE


TAGS: fiat nuova fiat 500 fiat 500 2020