MG Marvel R: quando esce il nuovo SUV elettrico. Scheda tecnica
Novità auto

MG, avanti tutta con l'elettrico. Ecco il nuovo SUV Marvel R


Avatar di Dario Paolo Botta , il 21/06/21

5 mesi fa - MG Marvel R: il SUV a zero emissioni sfida le corazzate EV tedesche

MG è sempre più agguerrita e competitiva sul fronte dell'elettrico. Dopo ZS EV e eHS, ora è il turno del SUV Marvel R Electric

ELETTRIFICAZIONE MG procede a passo spedito verso la completa elettrificazione della sua gamma. E così dopo il crossover plug-in hybrid eHS e la full-electric ZS EV (qui la nostra prova su strada), ecco che la storica Casa inglese (ora di proprietà dei cinesi di SAIC) presenta la Marvel R Electric. Si tratta di un SUV a batterie di segmento C profondamente diverso dalla eHS PHEV (Plug-in Hybrid Electric Vehicle). Con una lunghezza di 4,7 metri e un passo di più di 2,8 metri, la Marvel R Electric è perfetta per coloro che amano il comfort e le volumetrie interne generose.

UN SUV BRILLANTE

Con Marvel R, MG alza inoltre l'asticella in termini di design, contenuti e tecnologia. La nuova ammiraglia offre non solo i vantaggi di una guida a zero emissioni, ma combina anche l’efficienza della propulsione elettrica con prestazioni di tutto rispetto (qui il concept della supercar MG Cybester). Marvel R copre infatti lo 0-100 km/h in 4,9 secondi e raggiunge una velocità massima di 200 km/h. La Marvel R è equipaggiata con un sotto-telaio in alluminio, così da rendere più robusta (e leggera) la struttura portante. Il bagagliaio posteriore è da 357 litri. Con il divanetto reclinato si raggiungono i 1.396 litri, con la versione a trazione posteriore che dispone anche di un vano aggiuntivo sotto il cofano da 150 litri.

MG Marvel R: laterale MG Marvel R: laterale

VEDI ANCHE



TECNOLOGIA D'AVANGUARDIA

La nuova MG a batterie si distingue per le sue linee pulite e semplici, che si traducono però in proporzioni da possente SUV, pensato per la guida di tutti i giorni. Oltre al suo design futuristico, la MG Marvel R Electric può contare su pacchetto tecnologico d’avanguardia. L’auto è offerta infatti con due livelli di potenza. La Tri-Motor, spinta da tre motori elettrici, dispone della trazione integrale ed eroga fino a 288 CV di potenza, per un'autonomia complessiva di 370 chilometri (WLTP). La versione RWD, con due unità elettriche al posteriore, sviluppa invece una potenza massima di 180 CV e percorre fino a 402 chilometri con una sola ricarica.

I SEGRETI DELLA BATTERIA

Entrambe le versioni montano una batteria al lito da 70 kWh. L’auto dispone di un caricabatteria interno che accetta corrente alternata (AC) fino a un massimo di 11 kW, con l’opportunità di sfruttare la ricarica ultra-rapida in corrente continua (DC) per ripristinare fino all'80% in circa 40 minuti. Inoltre, il climatizzatore con pompa di calore garantisce un buon bilanciamento fra confort termico ed efficienza energetica. Grazie poi all’architettura V2L (Vehicle-to-Load), l’accumulatore agli ioni di litio può fornire energia per ricaricare un apparecchio elettrico esterno, per esempio una e-bike, un computer portatile o, perché no, anche un’altra auto elettrica.

MG Marvel R in carica MG Marvel R in carica

MAXI-SCHERMO

Il sistema multimediale MG iSMART di bordo sfrutta un ampio display digitale touch da 19,4 pollici, che mette a disposizione del cliente una vasta gamma di funzioni, come la connessione tramite smartphone, con cui è possibile monitorare l’auto da remoto. Oltre alla radio DAB+, al Bluetooth, all’hotspot Wi-Fi per collegare i dispositivi mobile a Internet - di serie ci sono anche Apple CarPlay, Android Auto e Amazon Prime Music

MG Marvel R: gli interni MG Marvel R: gli interni

VERSIONI E PREZZI

MG Marvel R Electric monta poi l’MG Pilot. Un totale di 14 sensori che costituiscono l’ecosistema ADAS dell’auto e avvertono il conducente di potenziali pericoli sulla strada e intervengono qualora fosse necessario. Fra questi si annoverano: la frenata automatica d’emergenza, il mantenimento della corsia e il rilevatore della stanchezza del conducente. MG Marvel R dovrebbe arrivare in Europa ad autunno 2021. L’auto può essere già ordinata, a un prezzo che oscilla fra i 40.000 e i 50.000 euro a seconda della versione scelta.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 21/06/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox