Mercedes Vision EQXX: autonomia record per la berlina elettrica
Auto elettrica

Mercedes Vision EQXX: la super berlina EV con autonomia (quasi) infinita


Avatar di Dario Paolo Botta , il 15/04/22

1 mese fa - Mercedes-Benz Vision EQXX: oltre 1.000 km con una sola ricarica

Una prova da oltre 1.000 km fra Germania, Svizzera e Italia per testare le potenzialità della nuova full-electric di Stoccarda

Ve la ricordate Mercedes-Benz Vision EQXX? A pochi mesi dal debutto della concept car a batterie al CES di Las Vegas 2022 (qui il nostro approfondimento), il prototipo semi-definitivo dell’auto è riuscito a cogliere un risultato davvero eclatante: percorrere 1.000 km con una sola ricarica. La berlina coupé della Stella ha coperto infatti 1.008 km viaggiando su strade trafficate e in condizioni reali, dimostrando fra l’altro un’efficienza ai limiti dell’incredibile.

Mercedes-Benz Vision EQXX Mercedes-Benz Vision EQXX

HYPERMILER Il viaggio di EQXX è iniziato dal centro di ricerca e sviluppo di Sindelfingen vicino Stoccarda, in Germania, snodandosi poi lungo le Alpi svizzere e l'Italia settentrionale, per concludersi infine nella soleggiata Cassis in Costa Azzurra (qui il record di autonomia di Volkswagen ID.3). Il viaggio è stato completato in 12 ore e 2 minuti. Uno degli aspetti più interessanti è che dopo aver percorso 1.008 km, la strumentazione dell’auto riportava ancora un’autonomia residua di 140 km, con la batteria al 15%. Il consumo medio di energia invece si è attestato intorno a 8,7 kWh/100 km, un valore incredibilmente basso per un veicolo elettrico di questa stazza. Durante la prova, il bocchettone di ricarica è rimasto sempre sigillato, con un esperto indipendente dell'ente di certificazione TÜV Süd a vigilare sul corretto svolgimento della prova. Come noto, per massimizzare l’autonomia di un veicolo a batteria - in autostrada - è consigliato procedere a velocità più moderate, sotto i 130 km/h. Stando ai dati raccolti durante il test invece, EQXX ha viaggiato sulle Autobahn tedesche a 140 km/h, registrando una velocità media a fine percorso di 87,4 km/h. Anche le condizioni atmosferiche lungo il tragitto non si sono dimostrate clementi, con escursioni termiche non indifferenti, con minime di 3 e massime di 18 gradi Celsius.

Il bocchettone sigillato di Mercedes-Benz Vision EQXX Il bocchettone sigillato di Mercedes-Benz Vision EQXX

VEDI ANCHE



SOLUZIONI EFFICIENTI Questo impressionante risultato è stato possibile grazie a una serie di migliorie tecnologiche che hanno riguardato il peso, la batteria e il propulsore. EQXX vanta inoltre un Cx molto basso 0,17, attenuto grazie alla sua forma ''a goccia'' con carreggiata posteriore più stretta di quella anteriore e diffusore attivo al retrotreno. Determinanti si sono dimostrati i pneumatici Bridgestone Turanza Eco 185/65 R 20 97 T con basso indice di resistenza al rotolamento. Infine, il tetto con pannelli solari a 117 celle per l’alimentazione dei sistemi ausiliari di bordo ha consentito di incamerare del 2% l'autonomia, circa 25 km extra. Il propulsore elettrico è stato sviluppato con il supporto del Mercedes-AMG Petronas F1 Team ed eroga 245 CV di potenza scaricati direttamente sulle ruote posteriori. Ancora più importante, il pacco batteria agli ioni di litio da 100 kWh a 900 V (simile a quello di EQS), più leggero del 30% rispetto a quello della berlina luxury attualmente in vendita. Per mantenerlo a temperature ottimali, il sistema di gestione termica include il raffreddamento passivo del gruppo propulsore tramite un flusso d'aria dal sottoscocca.

Mercedes-Benz Vision EQXX: laterale Mercedes-Benz Vision EQXX: laterale

ANSIA DA RICARICA ADDIO? Ola Källenius, Presidente del consiglio di amministrazione di Mercedes-Benz Group AG, ha dichiarato: ''Finalmente ce l'abbiamo fatta! Abbiamo percorso più di 1.000 chilometri con una singola carica e con un consumo di soli 8,7 kWh/100 km in condizioni di traffico reali. La Vision EQXX è la Mercedes più efficiente mai costruita. Si tratta di una pietra miliare nello sviluppo dei veicoli elettrici''. Markus Schäfer, Membro del consiglio di amministrazione e Chief Technology Officer di Mercedes-Benz Group AG, ha aggiunto: ''Molte soluzioni di EQXX sono già state integrate a livello di produzione, alcune di esse debutteranno sulla prossima architettura modulare per veicoli medi e compatti''.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 15/04/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox