Autore:
Massimo Grassi

UNA SUPER FAMIGLIA La McLaren 650S è pronta per la pensione e al suo posto arriverà un nuovo modello che, probabilmente, si chiamerà 720S. O forse in altro modo… chissà. Quello che sappiamo è che farà parte della famiglia Super Series, sarà leggerissima e avrà una nuova ala posteriore. Ala protagonista dell’immagine teaser pubblicata dalla Casa inglese in attesa del debutto ufficiale previsto per il Salone di Ginevra 2017.

VELOCITÀ E FRENATA Stando al comunicato che accompagna l’immagine l’ala posteriore della nuova McLaren 720S avrà una doppia funzione: aiutare l’auto ad avere maggiore deportanza (il doppio) rispetto alla 650S e frenarla quando bisogna decelerare in breve spazio. L’ala infatti non è fissa ma può variare la propria posizione a seconda delle condizioni. Ad aumentare l’efficienza aerodinamica ci penseranno anche le portiere con nuovo disegno, grazie al quale migliorerà anche il raffreddamento del motore.  

MENO PER PIÙ Basata su una nuova scocca in carbonio, chiamata Monocage II, la nuova sportiva di Woking sarà più leggera rispetto alla 650S e con qualche cavallo in più. L’ormai noto V8 biturbo di 3,8 litri infatti riceverà un’iniezione di potenza per un totale che dovrebbe raggiungere (e forse anche superare) i 700 cv. 


TAGS: auto sportive teaser salone di ginevra mclaren mclaren 650s salone di ginevra 2017