Autore:
Dario Paolo Botta

EVOLUZIONE DELLA SPECIE È stata presentata solo cinque mesi fa, ma a quanto pare è già tempo di aggiornamenti. Di chi parliamo? della nuova hypercar Koenigsegg Jesko, un’auto straordinaria in grado di toccare quasi i 500 km/h. L’auto svedese ha fatto il suo debutto al Salone di Ginevra 2019, sorprendendo tutti con le sue forme ondeggianti che sembrano modellate dal vento. La Jesko, erede naturale della Konigsegg Agera, entrerà in produzione nel corso del 2020, in un numero limitatissimo di esemplari.

SP DESIGNS LA IMMAGINA COSÍ L’ultima nata di Ängelholm verrà venduta in due diverse varianti. La prima l’abbiamo già vista a Ginevra, la seconda (Jesko S? Jesko RS?) dovrebbe comparire sulla scena nei prossimi mesi. La factory svedese promette un’aerodinamica innovativa e migliorata, in grado di rendere ancora più performante la propria hypercar. Cercando di anticipare i tempi, i ragazzi di SPDesignsSC si sono messi al lavoro cercando di interpretare i pochi indizi messi a disposizione da Koenigsegg. Alla fine, ciò che è nato è il rendering di una supercar dalla carreggiata ancor più larga della Jesko originale, un’auto dalle forme sinuose e dai fianchi più tondi e voluminosi. Chiamiamola Jesko "widebody". Dando un occhio alle immagini rilasciate da SPDesignsSC è in realtà molto difficile intravedere consistenti modifiche aerodinamiche, tuttavia va riconosciuto l’impegno profuso dai suoi artisti. Non ci resta che aspettare la presentazione ufficale.

QUALCHE DATO Giusto per rinfrescarvi la memoria, ricordiamo che la nuova Koenigsegg Jesko è una vettura dal pedigree stratosferico. L'auto monta infatti un propulsore 5 litri V8 twin-turbo da 1.600 CV ed è equipaggiata con una trasmissione evoluta Light-Speed Gearbox 9 rapporti 7 frizioni. Tutta questa meccanica si traduce in prestazioni da urlo, l’auto infatti tocca quasi i 500 km/h, 483 km/h per l’esattezza, e a 250 km/h l’aerodinamica della vettura genera una downforce, una spinta verso il basso, di 800 kg. Koenigsegg ne produrrà solo 125 unità, ognuna dall’astronomico prezzo di 3 milioni di euro. Siete pronti a rompere il salvadanaio?


TAGS: koenigsegg Koenigsegg Agera Nuova Koenigsegg Jesko Koenigsegg Jesko 2020