Pubblicato il 23/09/20

IN & OUT Kia rilascia le prime immagini di Stinger restyling. La Gran turismo del brand coreano sfoggia una serie di novità sia dentro che fuori. Ecco di che si tratta.

LED, LED, LED Tra le modifiche che balzano all'occhio, ecco i fari a LED dal design modificato, e con luci diurne (sempre a LED) incorporate. I nuovi fari appaiono più scuri e conferiscono all'auto una firma luminosa ancor più hi-tech. Nuovi anche i fanali posteriori, con i LED che si estendono per tutta la larghezza dell'auto, imitando la forma del sottile spoiler integrato nel portellone. Anche i nuovi indicatori di direzione comprendono 10 unità LED ciascuno, con una disposizione che ricorda l'aspetto di una bandiera a scacchi.

Kia Stinger 2021

PIÙ SPORTIVA Invariato il 3,3 litri T-GDi V6 biturbo a benzina, che resta il motore più potente disponibile su nuova Kia Stinger 2021: 370 CV di potenza e 510 Nm di coppia massima, con uno 0-100 all'ora in 4,9 secondi, anche per merito del cambio automatico a 8 rapporti e della trazione integrale. Non mancano poi silenziatori di scarico argentati di diametro maggiore, ma anche un diffusore posteriore più orientato alle prestazioni e nuovi cerchi in lega in alluminio da 18 o 19 pollici, con intricati design geometrici che esaltano la natura sportiva della vettura. Per le varianti high performance sarà disponibile anche un nuovo pacchetto scuro che prevede la cornice del diffusore in nero lucido e terminali del silenziatore dal diametro maggiore, sempre di colore nero, così come l'emblema Stinger sul portellone. 

Kia Stinger 2021: cambia anche dentro

INTERNI HI-TECH L'abitacolo fa un passo in avanti in termini di qualità, grazie ad una serie di piccole migliorie, alle nuove opzioni di colore e all'infotainment aggiornato. La sezione inferiore del volante presenta una nuova finitura metallica, abbinata alla cornice cromata che ora circonda il quadro strumenti da 7'' completamente digitale. Il cruscotto e le portiere sono rifiniti con nuove cuciture a contrasto, mentre per la consolle centrale sono disponibili finiture in alluminio o in fibra di carbonio. Il sistema di navigazione e infotainment, un touchscreen da 10,25'' con Apple CarPlay e Android Auto di serie, è impreziosito da una nuova finitura nera lucida lungo la parte anteriore del cruscotto. L'abitacolo, inoltre, dispone anche di un nuovo sistema di illuminazione, che consente ai conducenti di selezionare il proprio preferito tra ben 64 colori. Per quanto riguarda i sedili, previsti rivestimenti in pelle Nappa rifiniti in Saturn Black o, optional, in rosso. Una nuova opzione Saturn Black rifinisce infine i sedili in pelle scamosciata nera con cuciture rosse a contrasto e cinture di sicurezza rosse.

ADAS Completa l'offerta in termini di sistemi di assistenza alla guida per nuova Kia Stinger, che a seconda del mercato e delle specifiche scelte verrà commercializzata con monitoraggio angolo cieco, mantenimento corsia, frenata automatica d'emergenza, riconoscimento segnali stradali, cruise control e rilevamento della stanchezza del conducente. ADAS irrinunciabili a cui si aggiungono Rear Occupant Alert (avviso anti-abbandono), Safe Exit Warning e Highway Driving Assist. 

QUANDO ARRIVA Nuova Kia Stinger 2021 sarà in vendita in Europa a partire dal terzo trimestre 2020, di serie con la garanzia di 7 anni o 100.000 km.


TAGS: berlina kia kia stinger kia stinger 2021