Logo MotorBox
NYIAS 2024

Svelata Kia K4: tutto quello che c'è da sapere sulla nuova berlina


Avatar di Emanuele Colombo , il 29/03/24

2 settimane fa - Kia K4, la nuova berlina debutta al New York International Auto Show

Kia K4: la nuova berlina debutta a New York
Berlina, sportiva e compatta (almeno per le abitudini americane): ecco tutto quello che c'è da sapere sulla nuova Kia K4

Dopo le foto in anteprima di Kia K4, la casa coreana ha presentato ufficialmente la nuovissima berlina ''compatta'' a quattro porte al New York International Auto Show 2024. Centrale, nel nuovo modello, il concetto di sportività che si combina con motori tradizionali: per ora l'elettrificazione selvaggia non la sfiora neanche di striscio, ma non le mancano tecnologie di assistenza alla guida allo stato dell'arte.

Kia K4, la nuova berlina debutta negli USA Kia K4, la nuova berlina debutta negli USA

LO STILE

“Contrapponendo la linea fastback del tetto all’ampia presenza su strada di K4, abbiamo visivamente differenziato il segmento delle compatte da quello delle berline di medie dimensioni”, dice Tom Kearns, chief designer del Kia Design Center America. ''La tensione creativa sottolineata dal linguaggio di design di Opposites United ci ha permesso di variare sul tradizionale concetto di tre volumi''. I tre volumi si vedono bene e sono interpretati in modo originale, ma il concetto di compattezza va inteso all'americana. La Kia K4 è infatti lunga 4,71 m, per una larghezza di 1,85 m, che ne fanno ''la berlina compatta più larga e con l'impronta a terra più grande del segmento'', dice Kia. Le luci a LED sono di serie e prendono ispirazione dal SUV elettrico EV9, che di recente ha fatto incetta di premi e riconoscimenti anche per il suo design.

Kia K4, gli interni Kia K4, gli interni

GLI INTERNI

K4 ha l'ambizione di alzare il livello dell'intero segmento di mercato, quando si tratta di interni, attraverso la strumentazione digitale integrata di serie, che diviene elemento d'arredo col suo maxi display da 30 pollici: ''una novità nel segmento delle berline compatte e un elemento di design a sé stante'', dice la Casa. Tutto si basa sul sistema operativo che ha debuttato per la prima volta sull’ammiraglia EV9, con intelligenza artificiale integrata per i comandi vocali e l'assistente virtuale. Naturalmente è compatibile con Android Auto e con la versione wireless di Apple CarPlay, oltre a essere collegato alle telecamere di manovra a 360° e all'impianto audio premium Harman Kardon. I sedili anteriori sono riscaldati e ventilati e un ampio tetto apribile fanno parte delle dotazioni a richiesta. Generoso lo spazio a bordo, tanto per i passeggeri quanto per le valigie, a cui è riservato un bagagliaio da 413 dm3 di capacità in base al metodo di misurazione americano (le misurazioni europee in litri potrebbero indicare un volume maggiore).

Kia K4, volante e strumentazione digitale Kia K4, volante e strumentazione digitale

VEDI ANCHE



I MOTORI 

Kia K4 offre la scelta tra due propulsori abbinati alla sola trazione anteriore. La base è un 2,0 litri da 147 cavalli e 179 Nm di coppia, associato a un cambio automatico che Kia chiama ''a variazione intelligente (IVT)''. Al top dell'offerta c'è il motore turbo da 1,6 litri, 190 cavalli e 264 Nm di coppia, con cambio automatico a 8 rapporti. Le leve al volante e la pedaliera sportiva completano il pacchetto sulle versioni top, per le quali sono anche previste sospensioni posteriori multi-link in luogo del ponte torcente delle versioni base. Una scelta forse incomprensibile per i gusti europei è quella di dotare l'auto di cerchi da appena 18 pollici, quando da noi una berlina sportiva facilmente si spinge oltre, ma la decisione è stata presa per limitare rumore e vibrazioni insieme con il parabrezza insonorizzato e pneumatici fonoassorbenti: a vantaggio del comfort, quindi.

Kia K4, vista laterale Kia K4, vista laterale

TECNOLOGIE

A bordo di Kia K4 troviamo la più recente suite di aiuti alla guida, che negli allestimenti più ricchi non si limita a fornire un pilota (semi) automatico di livello 2, ma aggiunge l'assistente alle manovre di emergenza per aiutare a rilevare e prevenire potenziali collisioni con veicoli, pedoni e ciclisti: anche agli incroci e in prossimità delle svolte a sinistra, con funzioni sterzata autonoma all'occorrenza e di frenata anche in retromarcia. Quanto a connettività, poi, K4 offre la tecnologia Digital Key 2.0 Ultra Wideband che permette di utilizzare i propri dispositivi smart Apple e Samsung compatibili, o una smart card abilitata NFC, come chiavi virtuali del veicolo: un sistema keyless che può essere condiviso tramite messaggi di testo con i dispositivi compatibili di amici e familiari. Senza dimenticare, naturalmente, gli aggiornamenti Over The Air (OTA) per le tecnologie di bordo, che quindi si possono fare senza bisogno di andare in concessionaria.

Kia K4, dettaglio della plancia Kia K4, dettaglio della plancia

QUANDO ARRIVA

La nuovissima berlina compatta di Kia verrà proposta negli Stati Uniti in cinque livelli di allestimento: LX, LXS, EX, GT-Line e GT-Line Turbo, ma i prezzi e l'arrivo sul mercato europeo, così come le caratteristiche di dettaglio sui vari allestimenti saranno oggetto di comunicati futuri. Stay tuned!


Pubblicato da Emanuele Colombo, 29/03/2024
Tags
Gallery
Vedi anche