Autore:
Dario Paolo Botta

PRESTO IN ARRIVO Dopo l’annuncio al Salone di Ginevra, Jeep passa dalle parole ai fatti. Il nuovo allestimento S è pronto per entrare in listino a partire da sabato 11 maggio. Dal prossimo weekend potrà dunque essere ammirato negli showroom Jeep il nuovo pacchetto sportivo, disponibile sui modelli Jeep Renengade, Jeep Compass e Jeep Cherokee. Parliamo di un cambio di look deciso, che si ispira alla filosofia premium dell’allestimento Limited ed esalta l’anima dinamica e metropolitana dei SUV, senza sacrificare lo spirito off-road che da sempre contraddistingue il marchio.

JEEP RENEGADE Sono previsti dei cambiamenti sostanziosi che coinvolgono l’estetica della vettura. Andiamo con ordine, Renegade S conta nuovi inserti Low Gloss Granite Crystal, che impreziosiscono le finiture della rinomata griglia a sette fenditure sull’anteriore, in aggiunta a cerchi da 19” dalla tinta brunita Granite Crystal e da specifiche barre sul tetto. Gli interni sono stati completamente ripensati in ottica “dark”, grazie all’ambiente all black che prevede rivestimenti di qualità color tungsteno e volante in pelle. Al tradizionale Cruise Control adattivo è abbinato il Foward Collision Warning in aggiunta a proiettori anteriori e fendinebbia a LED. Per quanto riguarda le motorizzazioni, il pacchetto S sarà disponibile sul nuovo 1.3 turbo T4 da 180 e 150 CV, e sulle versioni diesel da 1.6 e 2.0 litri. Il prezzo? Si parte da 31.700 euro per versione turbo benzina da 150 CV con cambio automatico a doppia frizione.

JEEP COMPASS Il design della Compass segue i canoni estetici già descritti per la Renegade. I cambiamenti riguardano la sicurezza, grazie all’introduzione di 70 sensori attivi e passivi in grado di monitorare costantemente la vettura durante la marcia. Fanno parte della dotazione di serie del pacchetto S i fari Bi-Xenon con abbaglianti automatici, l’impianto audio Beats e il sistema di regolazione elettrica del sedile con 8 diverse posizioni. L’infotaiment garantisce il meglio della connettività grazie al sistema Uconnect di ultima generazione. La console centrale prevede uno schermo da 8,4” con cornice Gun Metal anodizzata. Ancora pochi i dettagli sul prezzo per quanto riguarda la più venduta di casa Jeep, che parte da 28.250 euro in allestimento Longitude.

JEEP CHEROKEE Anche la versione top di gamma si aggiorna, grazie al nuovo pacchetto S. L’accento sportivo è sottolineato da cerchi in lega da 19 pollici con finiture satinate, da una fascia inferiore, da passaruota in tinta e dai badge Granite Crystal metallic. Disponibile l’ultima versione di Apple CarPlay e di Android Auto, così come il sistema di assistenza al parcheggio Parallel & Perpendicular Park Assist, l’Active Speed Limiter e il Forward Collision Warning Plus con riconoscimento di pedoni. Per gli amanti del fuoristrada la Jeep Cherokee S sarà disponibile con il 2.0 turbo benzina da 270 cavalli con cambio automatico. Prezzo salato per la Cherokee, si parte infatti da 76.300 euro.


TAGS: jeep cherokee jeep jeep compass jeep renegade