Il SUV elettrico VinFast VF e35 disegnato da Pininfarina
Anteprima

L'ultimo SUV elettrico? Arriva dal Vietnam: design Pininfarina


Avatar di Emanuele Colombo , il 16/11/21

2 settimane fa - Un nuovo SUV elettrico all'orizzonte: ecco il VinFast e35

Anticipazioni sul nuovo SUV elettrico VinFast e35, disegnato da Pininfarina e prodotto in Vietnam. Foto teaser e arrivo previsto

Chi non muore si rivede: il marchio vietnamita VinFast aveva già fatto un'apparizione in Europa al Salone di Parigi 2018, con modelli frutto di una collaborazione con Pininfarina per il design e con BMW per motori e pianali. Ora, all'alba dell'elettrificazione di massa, la sua mossa è presentare al salone LA Auto Show di Los Angeles il nuovo SUV elettrico VinFast e35.

VinFast e35, il frontale VinFast e35, il frontale

IL DILEMMA DELLE MISURE Poche le informazioni allo stato attuale. Si parla di un'autonomia nell'ordine dei 400 km, con configurazioni a motore singolo o doppio, a dare modelli da 201 a 402 CV di potenza. Poco chiari i report sulle esatte dimensioni, visto che il VinFast e35 viene (pretestuosamente?) accostato a Tesla Model Y e Volkswagen ID.4, le cui misure sono significativamente diverse: 4,78 m per l'americana e 4,58 m per la tedesca. Le immagini che trovate nella gallery, del resto, non sono che i teaser di un modello che deve ancora mostrarsi dal vivo.

VEDI ANCHE



VinFast e35, vista laterale del SUV elettrico vietnamita VinFast e35, vista laterale del SUV elettrico vietnamita

LO STILE Di sicuro è che lo stile, anche questa volta, è frutto della collaborazione con Pininfarina: con un frontale elaborato che dispone le luci su due piani e i vari elementi a sottolineare la V del marchio, con una striscia di LED a dare una firma luminosa stile coast-to-coast, ripresa anche al posteriore. Scolpita è la fiancata, di vaga ispirazione Audi e caratterizzata da un lunotto spiovente a metà strada tra un SUV tradizionale e i SUV coupé oggi molto di moda.

VinFast e35, il posteriore VinFast e35, il posteriore

TECNOLOGIE AL TOP? Dell'abitacolo, per ora, mancano le immagini, ma si dice che all'interno il protagonista sia un touchscreen da 15,4 pollici per l'infotainment, a cui fa sponda un quadro strumenti digitale come esige la tendenza attuale. La presenza di un head-up display è data per probabile, mentre la disponibilità di un tetto panoramico in vetro sembra certa. Anche sul fronte delle tecnologie per l'assistenza alla guida le aspettative sono elevate: si dice che la VF e35 sarà dotata di 14 fotocamere, sensori LiDAr e 19 sensori a 360 gradi per consentire la guida autonoma di livello 3 (a cui le auto attuali non arrivano). Il prezzo non è ancora stato comunicato, ma le consegne dovrebbero iniziare già nel corso del 2022.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 16/11/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox