Autore:
Luca Cereda

ALTA TENSIONE L'Honda CR-V ha preso la scossa, per ora soltanto in Cina. Debutta al salone di Shanghai 2017 un'inedita variante ibrida che prossimamente potremmo vedere anche su altri mercati.

DUE ELETTRICI Non ci sono specifiche tecniche riguardo la potenza di sistema della Honda CR-V Hybrid. Sappiamo solo che monta il sistema i-MMD della Casa, il che suggerisce una formazione già vista su altri modelli Honda ibridizzati (la Accord): un duemila benzina a ciclo Atkinson, da 145 cv e 175 Nm, affiancato da due motori elettrici alimentati una batteria agli ioni di litio da 1,3 kWh.

A CONTI FATTI Se fosse così, la CR-V ibrida potrebbe contare su una bella riserva: 212 cv. Costruita in loco dalla Dongfeng Honda Automobile, la Honda CR-V ibrida sarà venduta a partire da fine estate.


TAGS: honda cr-v honda suv ibridi honda cr-v ibrida