Ford E-Transit (2022), primi test drive. Le consegne? Il prezzo?
Veicoli commerciali

Ford E-Transit, l'elettrico è già al lavoro. Prima, le flotte


Avatar di Lorenzo Centenari , il 24/08/21

4 settimane fa - Primi esemplari già su strada, si comincia con le grandi aziende

Primi esemplari già su strada, si comincia con alcune grandi aziende pubbliche e private. Lancio sul mercato in programma nel 2022

VAN AT WORK Non è ancora ufficialmente sul mercato, che già il suo dna di operaio infaticabile lo porta d'istinto a saltare i convenevoli, e a mettersi subito all'opera. In vista del lancio commerciale vero e proprio, a calendario nella primavera del 2022, l'attesissimo Ford E-Transit muove i primi passi: l'attesissima variante 100% elettrica dello storico veicolo commerciale dell’Ovale Blu inizia il programma di prove su strada, prestando i suoi servigi ad alcune grandi imprese europee.

VERSIONE BETA Una mini-flotta di dieci prototipi, in configurazione furgone, doppia cabina e chassis cabinato, si sparpaglia tra Germania, Norvegia e Regno Unito per essere testata in condizioni reali di lavoro a ritmi serrati. In particolare, primi a sperimentare - per un periodo tra i 6 e i 12 mesi - le proprietà di Transit full electric sono gli autisti di AWB (smaltimento rifiuti di Colonia), la flotta comunale di Colonia, inoltre DHL Express nel Regno Unito e DPD, il servizio postale norvegese. Settori differenti tra loro, scelti proprio per mettere alla prova la versatilità e le qualità dinamiche del mezzo, già in gran parte testate durante l'impegnativo programma di collaudo effettuato sui circuiti di prova e negli impianti di progettazione Ford. Test per nulla teneri: guarda il video...

VEDI ANCHE



TRANSFORMER E-Transit (qui le prime informazioni tecniche) è stato concepito per essere facilmente allestito utilizzando gli stessi identici accessori sviluppati per i modelli Transit esistenti. Con il supporto della rete di allestitori certificati Ford, sono stati preparati alcuni veicoli di prova in modo da dimostrare la versatilità della piattaforma E-Transit. Tra gli allestimenti figurano:

  • cassone refrigerato per la consegna di generi alimentari con ProPower Onboard da 2,3 kW;
  • modello con sponde apribili per l'edilizia, dotato di segnalatori e sensori di peso;
  • cassone ribaltabile per la rimozione dei rifiuti;
  • furgone per consegne last mile con punti di ancoraggio interni, paratia e sedile extra per passeggero anteriore


BUONE PRASSI Il programma di prove su strada dell'E-Transit con partner selezionati fa seguito al successo di una precedente iniziativa, a Londra, che ha visto invece protagonista Transit Custom Plug-In Hybrid (qui la nostra prova video). Durante le prove, vari operatori hanno percorso più di 240.000 km totali nell'area metropolitana della capitale inglese, scoprendo di poter operare a emissioni zero per il 75% dei loro spostamenti. Ulteriori test a Colonia, in Germania, hanno infine dimostrato i vantaggi dell'innovativa tecnologia di geofencing dinamico, che attiva automaticamente la modalità EV Now a zero emissioni in aree con un inquinamento atmosferico particolarmente elevato. Coscienzioso, ma E-Transit lo è ancora di più. 


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 24/08/2021

Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox