Autore:
Matteo Gallucci

PAZZA IDEA Molti appassionati non saranno d'accordo con l'idea di Casil Motors ma visto il successo di Singer che da anni restaura e personalizza Porsche d'epoca ecco arrivare la nuova sfida: un servizio di personalizzazione totale per le Ferrari 328 GTB e 328 GTS. Un assaggio con tanto di rendering e foto lo avevano già dato durante la kermesse del SEMA Show dello scorso anno grazie al loro primo prodotto dal nome di difficilissima pronuncia a modi "codice fiscale": BB3X8 FDP. Scherzi a parte questa Ferrari rivisitata non è rimasta solo un'idea ma è stata progettata e costruita per pochi clienti appassionati.

DESIGN UNICO La vettura è stata modificata nei suoi esterni ed interni con un gusto molto street. Il suo nuovo colore è un color grigio pastello dedicato con cerchi aftermarket Rotiform di colore bronzo. Una serie esclusiva che volutamente vuole essere limitata alla produzione di soli 30 esemplari in tutto il mondo. La carrozzeria della prima Ferrari 328 BB3X8 FDP prevede un body kit su misura realizzato con una combinazione di kevlar e fibra di carbonio. Casil Motors ha modificato anche gli interni della Ferrari 328 BB3X8 FDP implementando pelle e altri materiali di prima qualità.

COME LA 288 GTO La vettura dispone, poi, di sospensioni pneumatiche e come Singer, Casil Motors permetterà ad ogni singolo cliente di aggiungere delle personalizzazioni in base ai propri gusti personali. Oltre all'estetica personale sono state spese molte ore per la messa a punto del motore della Ferrari 328 BB3X8 FDP: il V8 aspirato da 3.2 litri. La Casil Motors ha progettato un set di corpi farfallati per il V8 di Maranello che gli permette di raggiungere la potenza di 400 CV proprio come la leggendaria Ferrari 288 GTO. Purtroppo è ancora sconosciuto il prezzo per aggiudicarsi una delle 30 vetture disponibile.


TAGS: ferrari ferrari 328 BB3X8 FDP casil motors