Novità auto

Effeeffe Berlinetta


Avatar Redazionale , il 28/08/14

7 anni fa - La Effeeffe Berlinetta è una... café racer a quattro ruote

La Effeeffe Berlinetta è una... café racer a quattro ruote. E' una definizione coniata dagli stessi titolari delle Officine Fratelli Frigerio che la costruiscono come se il tempo di fosse fermato oltre mezzo secolo fa

TUTTO COME UNA VOLTA Quando, magari tra qualche migliaio di anni, gli archeologi del futuro ritroveranno un esemplare della Effeeffe Berlinetta dovranno stare molto attenti a non prendere una cantonata: al momento di datarla, infatti, potranno scambiarla per una vera sportiva degli Anni 50 e non per uno sfizioso modello rétro, concepito invece oltre mezzo secolo più avanti.

VEDI ANCHE


BATTUTA A MANO La Effeeffe Berlinetta è infatti una macchina nuova, realizzata però come se il tempo si fosse fermato al Dopoguerra. Se si fosse schierata al via della Mille Miglia, insomma, non avrebbe certo fatto la figura della DeLorean di "Back ti the future" ma si sarebbe mescolata alle partenti senza dare nell'occhio. La linea in fondo è quella, con una carrozzeria in alluminio battuto a mano dalle forme tondeggianti e con una livrea rossa tipica delle sportive italiane dell'epoca, così come le ruote a raggi. Sotto la lamiera c'è un telaio tubolare, che ospita in posizione anteriore centrale un motore due litri Alfa Romeo da 170 cv, scaricati - come vuole la tradizione - sulle ruote posteriori attraverso un cambio a cinque marce.

DETTAGLI DI PREGIO Più che la scheda tecnica, in cui merita comunque di essere sottolineato il peso di soli 820 kg, della Effeeffe Berlinetta colpisce la cura con è realizzato l'abitacolo. I sedili sono rivestiti in morbita pelle, così come il tunnel centrale, che presenta cuciture a rombi e una morbida cuffia da cui spunta una lunga leva, simile a quella delle Alfa Romeo Gta. Non meno suggestivi sono i vari comandi a levetta e gli strumenti Jaeger, con il contagiri in posizione centrale e dotato di scala fino a 10.000 giri. Roba da fare venire i lucciconi ai più nostalgici...


Pubblicato da Paolo Sardi, 28/08/2014
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox