Dodge Hornet 2022: scheda tecnica, motori e prezzi
Novità auto

Dodge Hornet: la cugina a Stelle e Strisce di Alfa Romeo Tonale


Avatar di Dario Paolo Botta , il 23/08/22

1 mese fa - Dodge Hornet: al debutto negli USA la gemella di Alfa Romeo Tonale

Venduta in America ma costruita in Italia, la gemella di Tonale piace al pubblico statunitense, ma il Biscione...

Il debutto negli Stati Uniti di nuova Dodge Hornet ha suscitato parecchio clamore Oltreoceano. Come sappiamo, si tratta della versione americana di Alfa Romeo Tonale (qui la nostra prova su strada), un C-SUV con motori ibridi che arriverà nei concessionari a Stelle e Strisce sul finire dell’anno. A quanto pare l’interesse per nuova Hornet sembra piuttosto alto, visto e considerato che a pochissimi giorni dal lancio sono già 14.000 i preordini arrivati a Dodge. Nonostante la risposta del pubblico sia decisamente incoraggiante, alcune indiscrezioni suggeriscono che in Alfa Romeo non sia stata accolta con molto entusiasmo la scelta di portare al di là dell’Atlantico un modello che - negli auspici - sarebbe dovuto rimanere un’esclusiva del Biscione, ma tant’è!

Dodge Hornet e Alfa Romeo Tonale Dodge Hornet e Alfa Romeo Tonale

GEMELLE DIVERSE Il design di nuova Dodge Hornet ricorda molto da vicino quello Alfa Romeo Tonale (qui la nostra maxi-guida all'acquisto). L’americana si distingue dal C-SUV di Arese per il frontale ridisegnato, che incorpora luci LED dal profilo meno articolato e un cofano attraversato da profonde scanalature. Stesso discorso al posteriore, con una firma luminosa semplificata che attraversa il portellone da parte a parte. Praticamente identico invece il lunotto a ''ellisse''. All’interno scompare il quadro strumenti ''a cannocchiale'', sostituito da un display della forma più regolare, abbinato a sua volta a uno schermo a sbalzo da 10,25 pollici. La console centrale ricalca quella dell’italiana, con i tasti del clima a pianoforte e la leva del cambio affiancata dal tasto d’accensione (su Tonale si trova invece sul volante).

Dodge Hornet: gli interni Dodge Hornet: gli interni

IBRIDA PLUG-IN La versione top di gamma sarà la Hornet R/T con un propulsore ibrido plug-in con trazione integrale derivata dal sistema 4Xe di Jeep. L’auto monta un 1,3 litri quattro cilindri turbobenzina che lavora in sinergia con un’unità elettrica posizionata sull'asse posteriore da 121 CV. In questa maniera la potenza combinata di Dodge Hornet R/T è di 285 CV per 519 Nm di coppia. Abbinato al turbobenzina ibrido un cambio automatico sei rapporti. La batteria al litio è da 15,5 kWh e consente di percorrere fino a 48 chilometri a zero emissioni. Hornet R/T dispone anche di un'interessante funzione ''PowerShot'' che fornisce 25 CV extra per un massimo di 15 secondi. Così facendo i 100 orari si raggiungono in appena 5,5 secondi.

VEDI ANCHE



Dodge Hornet: il posteriore Dodge Hornet: il posteriore

CAVALLI AMERICANI Dodge Hornet GT è invece la versione entry-level. Il motore è quattro cilindri turbo ''Hurricane'' da 2,0 litri da 268 CV e 400 Nm di coppia (qui l'approfondimento su Tonale Diesel). Anch’essa dispone della trazione integrale ed è equipaggiata con un cambio automatico nove rapporti e differenziale elettronico a slittamento limitato. Hornet GT raggiunge i 100 km/h in 6,5 secondi. Entrambi i modelli dispongono (di serie) dell’assetto Koni Frequency Selective Damping (che controlla il flusso dell’olio all’interno della sospensione in base alle sollecitazioni) e del torque vectoring dinamico. A richiesta sulla GT si possono avere inoltre l’assetto a controllo elettronico - incluso nel Track Pack - e l'impianto frenante (brake-by-wire) della versione R/T.

Dodge Hornet: il frontale Dodge Hornet: il frontale

VERSIONI E PREZZI Per quanto riguarda invece i prezzi il listino di Hornet GT attacca a 29.995 dollari (30.197 euro al cambio attuale), mentre la top di gamma R/T sarà disponibile a partire da 39.995 dollari (40.265 euro al cambio attuale). Secondo le prime indiscrezioni giunte dagli Stati Uniti, l’arrivo nelle concessionarie della versione GT è atteso per la fine del 2022, mentre la variante plug-in hybrid Hornet R/T sarà lanciata nella primavera del 2023. Come Alfa Romeo Tonale, nuova Dodge Hornet sarà costruita in Italia nello stabilimento di campano di Pomigliano d’Arco.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 23/08/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox